Tendenze colori per l’arredamento 2019: come usare il verde acqua

Anche per questa stagione le passerelle di moda hanno mostrato le nuove tinte fashion per il 2019, tra cui spicca il verde acqua.
È un colore che regala immediatamente una sensazione di freschezza e pulizia, l’ideale anche per vestire la casa.
Ecco qualche suggerimento di stile per includere il verde acqua nell’arredamento, dalla zona giorno a quella notte.

Verde acqua per l’esterno e per la terrazza

Utilizzando qualche dettaglio declinato in questo colore, si otterrà l’effetto di sentirsi in mezzo al mare, quindi la tinta in questione è l’ideale per arredare una zona verde o la terrazza, attraverso cuscini e tappezzeria, o anche un set di posate o i vasi delle piante.

Verde acqua in cucina

Questa tinta porterà una ventata di freschezza in un ambiente conviviale come la cucina. Basta una tovaglia o qualche pentola appesa in verde acqua per rinfrescare la stanza e dare un tocco giovane e so fresh.
Perfetti anche dei barattoli sulle mensole, da alternare con altri in rosa quarzo o in verde salvia per un mood nordico.

Un salone in stile navy

Essendo una tinta elegante e raffinata, si sposa a meraviglia anche nel living room e nel salotto, l’importante è non esagerare per evitare di stancare l’occhio.
Il segreto è quello di tinteggiare con il verde acqua solo alcuni dettagli della camera, ad esempio i profili della porta, o qualche complemento d’arredo come un vassoio, una cornice o la rifinitura del divano.

Un tuffo di freschezza nella sala da bagno

Il verde acqua è l’ideale per vestire una stanza come il bagno.
Oltre nei rivestimenti del pavimento e delle pareti come le piastrelle, questa tinta si può utilizzare nei sanitari sospesi, nel corredo di asciugamani e biancheria, oppure in una serie di flaconi da sistemare con cura sulle consolle o ai lati della vasca da bagno.
Il verde acqua si presta molto bene ad arricchire uno stile shabby chic, caratterizzato da oggetti di recupero e di riciclo, come ceste in vimini, catini in porcellana e oggetti in ferro battuto.
La tinta si sposa anche con colori come il malva e il lavanda, quindi può essere utilizzato nei vasi che contengono queste piante mediterranee.

Il verde acqua nella stanza da letto

È possibile utilizzare questa tinta sia nella cameretta dei bambini che nella camera da letto padronale.
Un consiglio è quello di accostarlo al grigio, per un effetto di contrasto cromatico molto interessante.
Una parete grigio chiaro, ad esempio, si accende con un elemento decorativo in verde acqua che può essere anche un’applique a forma di nuvola di stoffa per la camera dei più piccoli.
Un motivo marino e navy, invece, è l’ideale per le lenzuola del letto matrimoniale, ma anche nelle rifiniture della cabina armadio o nelle finestre.

Tendenze colori per l’arredamento 2019: come usare il verde acqua ultima modifica: 2019-06-24T09:29:54+02:00 da Arredamenti Bleve

Arredamenti Bleve