Tel. 0833 533206 Lun-Sab 09.00-12.30 16.00-20.00

I 4 oggetti di arredo che non possono mancare nella tua casa

Ogni casa è unica perché rispecchia l’identità di chi la abita. Tuttavia ci sono degli oggetti di arredo da avere assolutamente, oggetti che non possono mancare, indipendentemente dallo stile dell’arredamento, e che contribuiscono a donare carattere e unicità ad ogni ambiente. Vediamo quali sono.

Lo specchio: l’oggetto d’arredo che allarga gli spazi

Soprattutto dove gli ambienti non sono particolarmente ampi, gli specchi contribuiscono ad ampliare lo spazio percepito dai nostri occhi e sono un complemento d’arredo molto versatile. Dalle cornici lineari e semplici, che quasi scompaiono, a quelle più elaborate, dorate o dai colori brillanti, gli specchi possono essere appoggiati a terra oppure collocati al centro della parete, come parte integrante dell’arredamento della stanza. Fissati all’altezza degli occhi, proprio davanti all’ingresso, ingrandiscono e aumentano la luminosità riflettendo la luce che entra delle finestre.

La libreria, sceglierla per arredare

Anche la libreria è uno di quei mobili che non possono mancare, inclusi i libri disposti al suo interno, non importa quanto spesso si legge. La libreria crea subito quell’ambiente caldo e accogliente che fa davvero casa, forse perché, in fondo, i libri parlano di una persona molto più di quanto facciano le parole stesse. Non per nulla ci sono tantissime librerie di design che uniscono, all’utilità di mantenere in ordine i testi, tutta l’originalità dell’artista, diventando così un punto focale dell’intera stanza.

Lampade, non solo luminosità

Le lampade sono un oggetto d’arredo capace di caratterizzare un ambiente al pari di un vero e proprio mobile. Ne esistono di tantissime forme, colori e materiali da poter arricchire ogni stile e creare angoli particolari dove rilassarsi per leggere un libro, sorseggiare un caffè o studiare. Dal soggiorno alla camera da letto, le lampade illuminano e arredano con creatività.

Il tavolino da soggiorno

Nella zona living, accanto al divano, non può mancare il tavolino per accogliere riviste e oggetti vari nei momenti di relax. A seconda dello stile moderno o classico, giocare con forme e materiali permette di trasformare il classico tavolino in un oggetto d’arredo inaspettato, oltre che molto utile. E se ha più ripiani o un contenitore interno, diventa anche particolarmente utile per riporre gli oggetti in modo ordinato ma tenendoli a portata di mano. Inoltre, i tavolini di design diventano vere e proprie espressioni d’arte capaci di riempire e abbellire un ambiente.

I 4 oggetti di arredo che non possono mancare nella tua casa ultima modifica: 2021-06-25T17:12:55+02:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appasionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.