Tel. 0833 533206 Lun-Sab 09.00-12.30 16.00-20.00

Arredare casa: i trend di febbraio

L’arredamento della casa ha sempre bisogno di nuovi stimoli e di idee da copiare, che magari notiamo in case di altri oppure su riviste di arredamento, e che si possono replicare anche con qualche cambiamento personale che le arricchisce. Ecco 5 idee per il mese di febbraio 2021 che sono state pubblicate sulla rivista Living.

I mobili specchiati

All’interno delle nostre case gli specchi rappresentano un elemento che, oltre a portare luce, dà una sensazione magica, quella di ampliare gli spazi. In molti casi le pareti della stanza non hanno spazi per poter posizionare degli specchi d’arredo. Per ovviare a questo problema, la soluzione migliore è quella di rivestire con gli specchi gli arredi presenti nell’ambiente, sia che si tratti delle ante di una credenza che delle spalle di una libreria. Lo stesso sistema può essere usato anche per rivestire dei mobili bassi, come quelli presenti nella stanza da bagno. Una idea suggestiva, anche se l’effetto è meno deciso, è quella di rivestire con uno specchio il fondo di una scaffalatura: un effetto originale che nello stesso tempo evita il problema delle ditate.

Candele fluo

Una delle tendenze affermate da tempo nel mondo della decorazione sono i toni accesi e luminosi e i lampi cromatici, che apportano un tocco contemporaneo all’arredamento, specialmente per quanto riguarda i mobili in legno. Una soluzione per portare all’interno del proprio appartamento questi tocchi colorati è quella di puntare sulle candele fluo, che sono sicuramente poco impegnative ma nello stesso tempo possono realizzare delle “mise en place” di grande effetto, se posizionate nel posto giusto.

Paglia di Vienna

Un materiale classico per le sedute è la paglia di Vienna, il cui nome è legato alle sedie prodotte nella capitale austriaca dall’azienda di Gebrüder Thonet. Questo intreccio “iconico” ha anche altre applicazioni che determinano un forte impatto decorativo, come ad esempio la testata di un letto oppure una applicazione sulla parte bassa di una libreria o di un elemento divisorio dell’ambiente.

Legno cannettato

I pattern sono senza dubbio uno degli elementi basilari nella decorazione di un appartamento. Quelli a cui si pensa prima di tutto sono i tessili e le carte da parete, ma una soluzione alternativa elegante e nello stesso tempo discreta è rappresentata dal legno cannettato. L’applicazione, oltre che nella “boiserie“, può essere effettuata anche in vari arredi, come gli armadi, i pensili della cucina e le credenze, e serve per interrompere la monotonia dei colori, con la possibilità di avere dei chiaroscuri di grande efficacia.

Porta nascosta

Questa idea è nata con l’intenzione di mimetizzare la porta, soprattutto se si trova su una parete di colore bianco. Oggi per realizzare questa idea sono possibili diverse soluzioni, come ad esempio quella di inserirla in una armadiatura, in modo da poter passare dalla zona notte alla zona cucina e viceversa, oppure quella di celare l’apertura tra i libri. Per ottenere un buon risultato l’importante è armarsi di molta fantasia.

Arredare casa: i trend di febbraio ultima modifica: 2021-02-09T13:19:29+01:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appasionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.