Arredamento Bagno Shabby: 15 progetti sullo stile che fa tendenza

Lo shabby chic è uno stile romantico che punta sul riciclo, con alcune punte vintage: ecco 15 variazioni sul tema per arredare la sala da bagno con questa ispirazione.

1) Tinte neutre e delicate

La palette cromatica vira su sfumature tenui e luminose, come il rosa confetto, il salvia, il glicine, il quarzo, il celeste e il bianco candido. Sì a tutti i colori pastello.

2) Un ambiente ridotto

Anche un bagno piccolo ha il suo perché, basta scegliere delle soluzioni a scomparsa e salva-spazio, combinate ad arte con dei pezzi unici come la toeletta della nonna.

3) Il fascino del legno

Materiale naturale per eccellenza, rientra nello shabby chic come protagonista in tutte le sue essenze, dalle più chiare alle più intense.

4) Il total white

Il bianco è la tinta neutra per antonomasia nello shabby e riporta a sensazioni di pulizia e semplicità: molto interessante anche il white all over che amplifica lo sguardo.

5) Un pezzo di antiquariato

Scovando in soffitta è possibile riportare alla luce un pettine o uno specchio d’argento, il top in un bagno shabby chic.

6) L’importanza del dettaglio

Un finish cromato o qualche oggetto in ottone possono trasformare un bagno anonimo in un ambiente di carattere.

7) Giocare con il contemporaneo

Il connubio antico&moderno è perfetto in un ambiente shabby chic: ad esempio, su un mobile d’appoggio in noce si possono installare lavandini freestanding ovali, di un bel bianco candido che fa tanto contrasto cromatico.

8) Vimini che passione

Per un bagno in perfetta linea shabby chic le ceste di vimini sono l’ideale per arredare e contenere flaconi e biancheria in spugna.

9) Il materiale grezzo

Un mobiletto in legno naturale, non laccato o verniciato, è il top per il bagno retrò.

10) Utilizzare una vecchia scala

Tutti abbiamo una scaletta da giardinaggio in legno: rimessa a nuovo, può diventare un complemento d’arredo davvero indicato nel bagno vintage, dove appoggiare, tra gli scalini, piccoli vasetti di creme, salviette e candele profumate.

11) Le piastrelle della nonna

Chi ha la fortuna di avere ancora il bagno vintage, approfitti per esibire le maioliche e le piastrelle colorate degli ambienti d’antan (anche nelle mattonelle della vasca).

12) Tende sofisticate

I tessuti chiari arredano con stile shabby chic, un misto tra ottocento rococò e paesaggio provenzale.

13) La ceramica e gli specchi

Il catino in ceramica, con treppiede in ottone, o una vecchia specchiera, sono dettagli unici.

14) Fiori e nastri

Un mazzetto di spighe e lavanda unito in un nastro di raso è un dettaglio spiccatamente shabby chic.

15) Il corredo della nonna

Non sarà funzionale ma arricchisce il bagno con una nota nostalgica coerente al mood d’insieme.

Arredamento Bagno Shabby: 15 progetti sullo stile che fa tendenza ultima modifica: 2020-06-23T13:32:27+02:00 da Arredamenti Bleve

Arredamenti Bleve