Tende per la casa, un elemento fondamentale

Le tende non sono solo un elemento estetico della casa, ma anche un accessorio che protegge la propria privacy, che filtra la luce e che determina, attraverso le sue caratteristiche, l’aspetto della stanza che le ospita. Bastano pochi piccoli accorgimenti, quali lo stile, il colore o la trasparenza, per ricreare un’atmosfera del tutto nuova e diversa.

Come scegliere una tenda

La tenda è l’elemento della casa che andrebbe scelto per ultimo, successivamente all’arredamento, alle varie decorazioni come lampadari o stampe, e soprattutto dopo la tinteggiatura della stanza. È quell’aspetto che completa il quadro, determinandolo in modo significativo.

Una tenda comunica anche la personalità di chi la sceglie, un colore appariscente e fantasioso per spiriti più vivaci o delle stesse tonalità delle pareti per caratteri più ricercati. Questo complemento d’arredo va scelto in funzione della grandezza della stanza, della quantità di luce, del colore delle pareti e, motivazione più pratica e funzionale, per la sua facilità di lavaggio.

Questione di colori

Il colore è l’aspetto che più caratterizza una tenda e in grado di far sembrare più grande un ambiente. Sono essenzialmente i toni chiari a dare questo effetto, aggiungendo ampiezza e luminosità. Tende dai colori più scuri sono preferibili in locali dalla metratura maggiore.

I colori chiari trasmettono pulizia e freschezza, le tonalità del marrone sono rassicuranti e si scelgono in base alla luminosità della stanza, dal beige per quelle più buie al cioccolato per quelle più luminose. I toni più accesi, come il giallo, l’arancione o il verde, infondono carica ed energia, portano il buon umore, regalano gioia e allegria e sono ideali per ambienti molto vissuti.

Le tonalità dal rosa al viola e il blu sono più indicate per le camere da letto. E mentre la prima fascia di colori è più legata al tema dell’eleganza, il blu trasmette calma e tranquillità. Tende grigie o nere sono molto particolari, si adattano maggiormente a stili moderni e sono da inserire solo in ambienti piuttosto luminosi.

La trasparenza

Le tende più chiare e leggere, che lasciano filtrare più luce, sono indicate per stanze piccole e poco illuminate, al contrario i toni scuri e il tessuto più pesante si sposano con ambienti arieggiati e pieni di luce.

Alcune volte gli oscuranti, tende in particolari tessuti che non lasciano passare la luce, sono una necessità, poiché contribuiscono non solo a oscurare la stanza ma anche a isolarla da caldo, freddo e rumori.

Tende per la casa, un elemento fondamentale ultima modifica: 2020-06-15T13:00:22+02:00 da Arredamenti Bleve

Arredamenti Bleve