Tel. 0833 533206 Lun-Sab 09.00-12.30 16.30-20.30

Postazione trucco in casa, la beauty routine trova il suo spazio

Prendersi cura di sé è un modo di volersi bene e di rilassarsi, magari dopo una giornata di lavoro pesante: molte persone hanno un’autentica passione per il trucco e il parrucco e la necessità di ricavarsi una postazione make up in casa, un angolino o una stanza tutta per sé dove cimentarsi con pennelli e ombretti.
Come organizzare una zona beauty in casa dedicata a se stesse, senza invadere lo spazio degli altri componenti della famiglia o dei propri coinquilini?
Ecco una guida completa per avere tutto a portata di mano e concedersi qualche ora da dedicare alla propria bellezza.

La toeletta della nonna

Si tratta di un mobile completo con tanto di specchiera, cassetti e seduta per truccarsi e pettinarsi in completa tranquillità.
Le versioni vintage ricordano le linee Liberty dell’Art Nouveau, con linee morbide e sinuose che ricordano il mondo vegetale.
Quelle più contemporanee, invece, sono diritte e ortogonali, mentre i materiali sono laccati o metallizzati, d’impronta industrial chic.

L’organizer per i trucchi

La toeletta, o il mobile del bagno, dovrebbe essere dotato di un ampio cassetto con vani divisori per contenere in modo ordinato i trucchi, i pennelli, i vasetti delle creme e tutti gli strumenti del mestiere. In alternativa alle mensole tradizionali ci si può lasciare ispirare dalla cucina e utilizzare dei vasi di marmellata da lasciar pendere dal soffitto o dalle pareti, o dei barattoli di biscotti in latta. In questo modo si otterranno dei contenitori porta-trucco unici e originali, ricreando in bagno un’atmosfera shabby chic e country.

Postazione trucco in casa, la beauty routine trova il suo spazio ultima modifica: 2020-09-29T20:11:55+02:00 da Arredamenti Bleve

Arredamenti Bleve