Lampade di sale, ideali per l’arredamento e il benessere

Una delle nuove tendenze in fatto di arredamento è quella dell’utilizzo delle lampade di sale, che risultano perfette sia per l’arredamento che per la sensazione di benessere che trasmettono alle persone che si trovano nelle stanze dove sono posizionate. Realizzate con sale rosa proveniente dall’Himalaya, queste lampade sono degli oggetti particolari, il cui scopo principale è quello di illuminare le case, ma che forniscono anche dei benefici.

Luce calda ed arancione

Illuminare la casa con le lampade di sale significa renderla più accogliente e calda grazie al colore arancione della luce emessa, ideale per ambienti come la camera da letto o il soggiorno. La luce, soffusa ed elegante, viene emessa grazie al sale e si abbina ad altri effetti benefici rendendo questi oggetti veramente indispensabili. Essendo un prodotto naturale, le lampade di sale, oltre a rilevare l’umidità presente nella stanza, tramite l’assorbimento della stessa, si sposano bene con gli altri elementi di arredo e sono adatte per vari ambienti.

I benefici dell’utilizzo delle lampade di sale

L’effetto ionizzante è uno dei maggiori benefici forniti dalle lampade di sale, che purificano l’aria circostante regalando alle persone che si trovano nella stanza una sensazione di benessere e di ottimismo veramente piacevole. Queste lampade inoltre favoriscono sia l’attenzione che la concentrazione, aumentando la produttività del nostro sistema immunitario. Dal punto di vista fisico sono in grado di prevenire dolori articolari alle ossa. Secondo la “cromoterapia” la tonalità di luce che emettono le lampade di sale è molto rilassante e nello stesso tempo fornisce uno stimolo maggiore per la nostra creatività, oltre che per la gioia di vivere. Le lampade di sale sono importanti anche per la funzione di protezione contro l’inquinamento elettromagnetico ed evitano la proliferazione di acari e di altri parassiti responsabili di alcune patologie dell’apparato respiratorio.

Il prezzo e le piccole controindicazioni

Quando si acquista una lampada di sale rosa, il suo prezzo varia in base alle sue dimensioni e al suo peso. Le lampade di piccole dimensioni costano dai 10 ai 20 euro, mentre quelle di grandi dimensioni partono da un costo di 30 euro per arrivare sino ai 60 euro. Per acquistarle è possibile rivolgersi a negozi che vendono articoli per la casa. L’assorbimento dell’umidità presente nella stanza potrebbe causare dei danni ai mobili sui quali le stesse sono appoggiate, per cui si consiglia di evitare un appoggio diretto, ma di posizionarle sopra il supporto che normalmente viene fornito insieme alla lampada. E’ inoltre necessario fare attenzione a non rendere troppo secca l’aria dell’ambiente, mantenendo una temperatura tra 20 e 22 gradi, abbinata ad un tasso di umidità oscillante tra il 40 ed il 60 per cento.



Lampade di sale, ideali per l’arredamento e il benessere ultima modifica: 2020-01-10T09:33:47+01:00 da Arredamenti Bleve

Arredamenti Bleve