Tel. 0833 533206 Lun-Sab 09.00-13.00 16.30-20.00

Arredare casa in stile Mid-Century

Avete un debole per le forme pulite e geometriche della celebre sedia Wassily di Marcel Breuer? Le linee sinuose ed essenziali dell’iconica poltroncina Barcelona di Mies van der Rohe vi affascinano? Allora, se amate la sobrietà e l’eleganza delle architetture e degli arredi del secolo scorso, il mid-century design è lo stile che fa per voi e che meglio rappresenta il vostro gusto in fatto di arredamento.

Le origini di uno stile intramontabile

Il mid-century design, conosciuto anche come stile moderno di metà Novecento, continua ad avere successo in tutto il mondo per l’espressività creativa che ha caratterizzato il periodo storico che va dagli anni ’40 agli anni ’60 del XX secolo. Un periodo di grande positività e di ricerca di cambiamento che nasce all’indomani della seconda guerra mondiale e che investe anche il campo dell’interior design, grazie alla genialità degli architetti della Bauhaus, artefici del nuovo concetto di modernità.
Lo stile moderno nasce per mettere d’accordo l’abilità artistica dei maestri artigiani e la produzione in serie di mobili e complementi d’arredo destinati al pubblico. Prendono vita così oggetti senza tempo in cui la bellezza estetica delle forme si coniuga a un elevato livello di funzionalità. Le linee semplici e pulite dello stile moderno, private di tutto ciò che è superfluo, prendono forma in oggetti pensati e realizzati in modo razionale. Ogni pezzo creato diventa un’opera d’arte, bella e raffinata da guardare, ma anche efficiente e comoda da vivere.

Uno stile unico e inconfondibile

Oggi il mid-century design rappresenta uno stile intramontabile molto apprezzato, capace di ricreare all’interno delle abitazioni atmosfere uniche e ricercate. L’attualità di questo stile, che ha quasi cent’anni, risiede nella scelta sapiente di colori, forme e materiali. Arredare una casa in stile moderno di metà del Novecento significa innanzitutto riuscire a realizzare l’armonia degli ambienti attraverso forme e linee geometriche pulite e rigorose, che ridefiniscono gli spazi della quotidianità in modo funzionale.
Inoltre, il mid-century design si caratterizza per l’uso di colori chiari e neutri che fanno da sfondo alle tonalità più accese e brillanti del rosso, del verde, del giallo e dell’azzurro, capaci di produrre contrasti cromatici piacevoli da guardare.
Oltre che per forma e colore, il mid-century design si contraddistingue per l’impiego di materiali estremamente diversi tra loro: arredi e complementi vengono ottenuti attraverso la lavorazione di legno e metallo, vetro e plastica, plexiglass e vinile, pelle e tessuto, perfettamente accostati gli uni agli altri per creare uno stile eclettico e inconfondibile.

Arredare casa in stile Mid-Century ultima modifica: 2021-09-29T12:19:53+02:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appasionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.