Si riceve su appuntamento Tel. 0833 533206 Lun-Sab 09.00-13.00 16.30-20.30

Arredamento anni ’70

Nell’arredamento delle case è tornato in auge lo stile anni ’70. Si tratta di un “evergreen” caratterizzato da un mood iconico e dai toni decisi dei suoi colori principali. Ecco una serie di consigli per arredare casa con lo stile anni ’70.

Una moda che ritorna

Gli arredamenti in stile anni ’70 stanno tornando prepotentemente di moda, e strizzano l’occhio al “vintage“. Uno stile che mette insieme con gusto stampe, grafiche, disegni geometrici e floreali, creando un impatto immediato in chi lo guarda e riportando agli anni in cui alle rivoluzioni culturali si affiancavano innovazioni commerciali e tecnologiche e tanti fermenti in tutti i campi dal design alla moda. Questo mix piace molto anche alle nuove generazioni, ma è apprezzato soprattutto dalle persone appartenenti alla categoria “senior”, che guarda sempre con attenzione a tutte le possibili variazioni di stili e di mode.

I decori e le tonalità predominanti

Lo stile di arredamento degli anni ’70 è legato non solamente alla scelta di tonalità di colori forti, e disegni geometrici o “flower power”, ma anche alla voglia delle persone che lo adottano di creare e sperimentare nuove soluzioni, con un forte impatto di innovazione stilistica. Negli anni ’70 erano presenti infatti arredi che hanno “fatto la storia” per quanto riguarda il design, divenendo delle vere e proprie icone della modernità. Le nuance che vanno per la maggiore sono legate ai colori della terra, a cui si mischiano tocchi di blu e verde. Nell’arredo in stile anni ’70 sono presenti anche dei decori “optical” in bianco e nero, sia per quanto riguarda i tessili sia per quanto riguarda le carte da parati ed i tappeti.

I materiali e le forme degli anni ‘70

L’arredamento in stile anni ’70 è caratterizzato da abbinamenti audaci tra forme e materiali, con complementi d’arredo che si notano immediatamente per le loro linee pulite e morbide, che si sono pian piano trasformate in rotondità. Uno stile di arredamento funzionale, moderno e leggero, con materiali che vedono l’entrata in scena di metallo e plastica che rappresentano nel migliore dei modi la voglia di sperimentare tipica dell’epoca.

I consigli per arredare in stile anni ’70

Oggi l’arredamento in stile anni ’70 è tornato di grande attualità e per questo le persone che vogliono realizzarlo hanno a disposizione una grande varietà di scelte, partendo dai mobili in legno come i tavoli e le sedie e le scaffalature da parete. Con i loro colori caldi ed accesi sono la scelta ideale per le zone “living” della casa, la cucina ed il soggiorno. Per creare una atmosfera rilassante, nell’arredamento si possono inserire dei divani, con una serie di cuscini, e riportare in auge i pouf. Una caratteristica importante riguarda anche la creazione di una piccola “zona bar“, completata da una televisione d’epoca e da un giradischi.

Arredamento anni ’70 ultima modifica: 2022-05-09T11:36:18+02:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appassionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.