Arredare casa in stile shabby chic

Lo stile shabby chic è sempre più ricercato dagli amanti dell’interior design ma non è sempre facile da realizzare. I suoi confini con gli stili country e provenzale sono infatti molto sottili, per cui è necessario porre la massima attenzione nella scelta dei mobili e degli accessori, nonché dei colori e delle fantasie. Una delle caratteristiche principali dello shabby chic, infatti, è l’atmosfera che esso ricrea, trasandata ed elegante allo stesso tempo, realizzata con mobili e accessori vissuti ma mai rotti; vecchi, ma sempre posizionati in maniera elegante e funzionale, con la massima attenzione dei dettagli.

Arredare vintage: idee e spunti per dare alla propria casa un tocco retrò

Una delle ultime tendenze in fatto di arredamento è lo stile vintage, che permette di dare al proprio appartamento un tocco “retrò” facendo rivivere il passato, sia quello più vicino che quello lontano. Questo stile, che mette insieme gusto e ricercatezza dei particolari, non prevede di mischiare tra di loro arredamenti anni 20 – 50 e 70, ma di scegliere quello che maggiormente corrisponde al proprio gusto e declinarlo nell’appartamento. Ecco qualche idea e consiglio utile.

Tendenze casa, arriva lo stile Rustrial

Le nuove tendenze per l’arredo casa puntano su uno stile innovativo e altamente funzionale: il Rustrial. Come si può facilmente intuire, il nome deriva dalla fusione di due termini, o meglio di due differenti modalità di arredo: il rustico e l’industriale. A riconoscere questa nuova tendenza d’arredo è stata la celebre piattaforma Houzz, leader mondiale nell’interior design e nella progettazione e ristrutturazione di interni.

Giardino da sogno: idee e consigli per arredare l’esterno

Con l’arrivo della stagione estiva aumentano le occasioni per passare delle ore all’aria aperta e chi possiede un giardino si pone il problema del suo arredamento, che dovrebbe completare l’ambiente naturale esistente con gli alberi, il prato e le aree di relax. Trovare una soluzione ideale per tutte le tipologie di giardino non è semplice, conviene quindi adattare l’arredamento alla situazione di base, avendo però cura di scegliere attentamente gli elementi che lo compongono, siano esse piante oppure tavoli, sedie e ombrelloni per ripararsi dal sole. Ognuno può optare per uno stile personale, ed anche i particolari devono essere attinenti a quello, sia che si tratti di tende da applicare alle porte finestra sia che si tratti di cuscini da sistemare su divanetti o sedie a sdraio, o di candele per creare un ambiente armonioso e profumato. In un giardino si possono progettare e creare degli angoli destinati ad attività conviviali, come il pranzo, mettendo insieme soluzioni eleganti e salvaspazio. Ecco una serie di consigli che vi permetteranno di arredare il vostro giardino come veri designer.

I 5 colori di tendenza del 2019 per arredare la casa

Uno dei principali problemi di chi deve arredare la propria casa è la scelta dei colori. Oltre al proprio gusto e alle proprie preferenze, è bene tener presente anche quelle che sono le tendenze del momento, in quanto gli abbinamenti a disposizione sono molteplici e si rischia di eseguire delle scelte che, seppur giuste per quanto riguarda il particolare singolo, possono risultare errate se si considerano l’aspetto complessivo dell’ambiente e gli abbinamenti. Per queste scelte si può cercare l’aiuto di...

8 regole d’oro per un arredo bagno sempre moderno

Per l’arredamento del bagno non esiste una strategia unica, ma si tende a seguire i dettami del momento, sia in termini di aspetto generale dell’ambiente, sempre di più assunto a stanza rispetto a vano di servizio, che degli accessori e degli elementi di arredo da posizionare. Ecco 8 consigli pratici da seguire per ottenere un arredo bagno funzionale e “bello da vivere”.

Arredare casa con i pallet

Arredare con i pallet: oggi si può e con una spesa irrisoria. Una delle idee più innovative nel mondo dell’arredamento è sicuramente quella dell’utilizzo dei pallet, con i quali si può arredare la propria casa gratis o con una spesa contenuta ed effettuare anche una scelta ecologica. Per questa tipologia di arredo creativa si possono utilizzare pallet nuovi o anche usati, che in molti casi si trovano disponibili presso aziende che con la loro cessione evitano anche le spese per lo smaltimento. L’ambiente che può essere arredato più facilmente con i pallet è senza dubbio quello esterno, come giardini e balconi, ma anche in alcune zone a giorno dell’appartamento un mobile oppure un tavolo possono essere realizzati con l’utilizzo di pallet e bancali.