Una casa più luminosa, ordinata e sostenibile: ecco come

Le tendenze green più attuali supportano un ideale di casa a basso impatto ambientale, luminosa e che rispecchi un concept che verte al risparmio e all’ecologia. In pratica, con alcune strategie mirate è possibile ottenere una casa, ma anche un appartamento di piccola metratura, ordinato e conforme ad un mood sostenibile. Ecco come fare.

Il legno, materiale naturale per eccellenza

Una casa eco-sostenibile abbraccia l’utilizzo del legno in tutte le sue forme.
È possibile recuperare un pallet di legno con cui ricavare un tavolo, oppure un’originale sospensione per una parete, ornata di piante rampicanti, gerani e fiori tropicali.

Suppellettili e oggetti di recupero

Lo stile shabby chic insegna a ricavare dal passato una nuova linfa, una nuova ragione di essere. Per questo motivo una casa ecologica ama circondarsi di ricordi del passato, come possono essere quelli della nonna.
Brocche di ceramica, dettagli in ottone e ferro battuto, pentole in rame: tutti questi sono elementi che possono godere di altra vita, come dei ready made alla Duchamp. Basta solo un po’ di fantasia e questi componenti di arredo danzeranno ancora per animare la casa con personalità, senza spreco e con un occhio di riguardo all’ecologia.

Non solo bianco per arredare una casa ecologica

Per dare un tocco di luminosità all’ambiente è possibile tingere di bianco le pareti, per conferire un senso di spazialità e armonia.
Oltre a questa tinta classica, è consentito variare nelle nuance del ghiaccio, del grigio, del rosa quarzo e del denim drift, ma anche del miele e dell’ambra, per regalare un tocco di calore misurato e discreto. Anche le cosiddette tinte industriali come quelle dell’antracite e del verde petrolio, hanno la capacità di arredare con carattere e personalità: stessa cosa vale per il malva, il glicine e il viola acceso, colore Pantone del 2018.
L’unica accortezza è quella di equilibrare il tutto con del bianco neutro che si può concretizzare in un fascio di piastrelle in ceramica.

Ordine, ottimizzare gli spazi per una casa less is more

Grazie alle soluzioni innovative più attuali, è possibile ottenere una casa ordinata e valorizzare anche le metrature più piccole.
Designer e arredatori di interni escogitano quotidianamente delle strategie salva-spazio come mobili a colonna per lavanderia, mobili per lavatrici, pareti in cartongesso, decorazioni e stampe che aprono lo sguardo.
In questo modo, anche un monolocale o un mini-appartamento godranno di comfort eccezionali, per vivere all’insegna del benessere e del risparmio.
Basta davvero poco per fare del proprio nido un angolo confortevole: con pochi trucchi del mestiere e un pizzico di fantasia, la pillola sarà ecologica!

Una casa più luminosa, ordinata e sostenibile: ecco come ultima modifica: 2018-10-20T18:20:48+00:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appasionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.