Sempre più usato l’arredo bagno in marmo

La stanza da bagno in passato è stata considerata solo una stanza di servizio, ma oggi si presta molta più attenzione al suo arredamento, cercando di avere più accuratezza nella scelta dei componenti di arredo e degli accessori, magari seguendo le ultime tendenze. Ecco che si scelgono nuovi colori per le pareti, si pone attenzione alle ultime novità per il box doccia, per i bidet e per i lavabi. Una serie di scelte che mirano a garantire alle persone una sensazione di relax. Ecco le ultime tendenze in materia di arredamento bagno.

Largo spazio all’utilizzo del marmo

Una delle tendenze che va per la maggiore per quanto riguarda i lavabi è l’utilizzo di quelli in marmo, uno dei materiali classici, ma non per questo automaticamente da catalogare come superato. I lavabi realizzati con questo materiale sono stati “rivisitati” e possono essere abbinati anche ad altri complementi d’arredo in stile moderno e garantiscono sempre una lunga durata, oltre ad evidenziare i tratti della personalità di chi li sceglie. Un lavabo in marmo è sempre sinonimo di attenzione per la bellezza, di gusto e di stile e certamente si pone al centro dell’attenzione in quanto conferisce all’ambiente un tono di solidità e nello stesso tempo crea una particolare atmosfera.

Altre tendenze nell’arredamento del bagno

Le nuove tendenze per arredare il bagno si sono moltiplicate negli ultimi anni, proprio perché a questo ambiente viene riservata una maggiore attenzione. Una di queste è l’utilizzo di sanitarisospesi“, quindi senza appoggio al pavimento ma con fissaggio al muro e spazio libero sotto di essi. Oltre ad avere delle forme particolari ed innovative, questi sanitari permettono una più facile pulizia della stanza e nello stesso tempo ottimizzano gli spazi interni del bagno. Anche i box doccia, che sono sempre più utilizzati, diventano “essenziali” e virano verso lo stile minimal. In molti casi hanno pareti in vetro abbinate a rifiniture in acciaio inox. Una delle nuove tendenze è quella dei rivestimenti particolari che vengono utilizzati per le pareti, come ad esempio della carta da parati con caratteristiche di resistenza all’umidità, al posto delle classiche piastrelle. Per quanto riguarda i colori della carta da parati, sono molto utilizzati quelli tenui, come il giallo delicato o il rosa sfumato, ed il carta da zucchero. In commercio sono disponibili molte trame, che vengono scelte in base al tipo di atmosfera che si vuole dare alla stanza da bagno. Un trend in voga in questo periodo è anche quello dell’utilizzo delle cementine per il pavimento del bagno, in modo da creare uno stile vintage. Con queste piastrelle si creano dei disegni geometrici che richiamano le sfumature della terra anche grazie ai colori caldi che sono maggiormente usati.

Sempre più usato l’arredo bagno in marmo ultima modifica: 2019-12-18T09:18:35+02:00 da Arredamenti Bleve

Arredamenti Bleve