Si riceve su appuntamento Tel. 0833 533206 Lun-Sab 09.00-13.00 16.30-20.30

Rinnovare la decorazione di casa con i colori freddi

Per chi vuole rinnovare la decorazione della propria casa una possibilità è rappresentata dai colori freddi che riescono sia a creare degli ambienti rilassanti sia a portare vivacità.

La scelta dei colori freddi

Le palette dei colori freddi può cambiare assolutamente le atmosfere dei vari ambienti della casa, definendo lo stile interno e colorando le pareti con sobrietà, in abbinamento con un arredamento essenziale. Nello stesso tempo, la scelta di un colore freddo permette di realizzare anche un “mix&match” eclettico tra l’arredo e le cromie delle pareti. Le palette fredde sono ideali per ambienti con arredamento in stile new classic, e in stile scandinavo e riescono a portare negli ambienti anche degli accenti moderni. I colori freddi sono caratterizzati da note di calma e serenità e fanno pensare a suggestioni selvatiche e di mare e cielo, con molte tonalità sia di verde che di blu. Un altro colore freddo è il viola, formato dal mix tra il blu e il rosso, con tonalità sia scure che chiare secondo le varie percentuali dei due colori principali. Anche il verde, formato da blu e giallo, ha varie tonalità che si avvicinano di più ad uno dei due colori base.

Il cerchio di Itten

La classificazione cromatica dei colori si basa sul celebre cerchio di Johannes Itten, nel quale sono comprese le basi, le categorie ed i colori “complementari”, oltre ai vari abbinamenti che si creano tra i colori freddi e quelli caldi. Al centro del cerchio cromatico si trova un triangolo ed ai 3 vertici ci sono i colori primari, il blu, il giallo ed il rosso, mentre i colori secondari, verde, viola ed arancio, sono in tre triangoli che si formano dall’incrocio di quelli primari Unendo i colori primari con quelli secondari si crea un cerchio esterno con 12 colori, compresi i sei “terziari”.

I colori freddi ideali per gli spazi esposti a sud

Prima di prendere la decisione di utilizzare i colori freddi per le pareti di casa, si deve tenere in considerazione l’ambiente nel quale saranno utilizzati. Per questo rappresentano l’ideale per quelli che guardano a sud, e che quindi hanno molta più esposizione alla luce ed altrettanta luminosità. In ambienti che non sono esposti a sud, per aiutare l’effetto cromatico delle pareti con colori freddi, si possono utilizzare fonti luminose artificiali. In ogni caso, quando la luminosità è buona è possibile scegliere nella palette tutti i colori freddi, dalla gamma completa dei verdi a quella del blu e degli azzurri, oltre che l’indaco. Un tocco eclettico può arrivare anche dall’uso del “very peri“, colore che fa parte della famiglia del viola ed ha anche delle sfumature di blu.

Rinnovare la decorazione di casa con i colori freddi ultima modifica: 2022-04-22T16:32:06+02:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appassionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.