Tel. 0833 533206 Lun-Sab 09.00-12.30 16.30-20.30

Consigli per un arredamento total white dallo stile impeccabile

L’arredamento total white è sicuramente elegante, luminoso e funzionale perché amplifica l’effetto spaziale e valorizza anche le metrature più ridotte. Per questo motivo è un trend gettonato nei mini appartamenti, nei monolocali e bilocali delle grandi città.
Il bianco regala un’allure luminosa e fa entrare la luce dall’esterno, è elegante e raffinato, tuttavia nasconde qualche contro perché può stancare e risultare difficile da mantenere sempre perfetto e immacolato. Nonostante questi piccoli inconvenienti, il total white rimane uno dei must have del 2020 per chi ama un interior design moderno e avveniristico. Scopriamo come gestire al meglio mobili chiari e superfici bianche, i finish migliori e gli abbinamenti con altre tinte a contrasto.

Le combinazioni migliori con il bianco

Il total white allarga lo spazio, tuttavia può stancare e annoiare: il trucco è quello di aggiungere una parete o una porzione di muro dipinta con un colore forte come l’antracite, il vinaccia, il caramello o il verde salvia, super trend dell’autunno 2020.
Si otterrà con qualche pennellata di colore un guizzo, un brio giocoso che darà personalità alla stanza e un carisma del tutto rinnovato. Questa è un’idea che si può combinare anche con un contrasto di materiali, ad esempio tra superfici laccate ed elementi granitici, finish opachi e più glossy e brillanti.
Provate, ad esempio, ad aggiungere ad un tavolo rettangolare allungabile in legno laccato un paio di sedute in pietra: l’effetto sorpresa è assicurato, un risultato dinamico super WOW!

Bianco & acciaio, l’accoppiata perfetta

Un ambiente declinato nei toni del bianco viene alleggerito da un uso sapiente dell’acciaio e dei finish metallizzati, da declinare ad esempio in alcuni punti forti come la libreria, il lampadario o le applique luminose delle pareti.
In cucina l’acciaio è tra i materiali protagonisti nelle soluzioni di design e amplifica quella sensazione di pulizia e funzionalità.
Il segreto, anche qui, è quello di variare il bianco e aggiungere dei finish differenti che facciano vibrare l’assetto generale.

Il look Granmillenial

È sicuramente il must have del 2020, un vintage rivisitato in cui si incontrano uno spirito giovanile e uno più maturo: il mix tra Granny e Millenial, per una persona tra i 25 e i 30 anni.
Se volete ottenere uno stile di questo tipo potete aggiungere al bianco delle pareti un quadro antico con cornice in legno intagliato, un dipinto ad olio, oppure una serie di quadretti fioriti con acquarelli e nature morte. Una seduta in velluto o una sedia impagliata e il gioco è fatto!

Consigli per un arredamento total white dallo stile impeccabile ultima modifica: 2020-09-09T18:20:29+02:00 da Arredamenti Bleve

Arredamenti Bleve