Tel. 0833 533206 Lun-Sab 09.00-12.30 16.30-20.30

Come sfruttare al meglio il balcone in autunno

Solitamente si pensa al balcone solo in primavera e in estate, periodo più adatto a trascorrere del tempo fuori, tra i boccioli dei primi fiori, ma perché non sfruttarlo anche in autunno?

Fiori e piante autunnali

L’autunno è ricco di fiori e piante che possono rendere il tuo balcone ricco di colori; è possibile dare nuova vita al proprio balcone con soluzioni ornamentali anche molto originali. Oltre ai classici ciclamini e ai giacinti, si può optare per i cavoli ornamentali, che con i loro colori verde, viola e bianco rappresentano un modo per trasformare il proprio balcone in un ambiente accogliente e colorato. Altre soluzioni ornamentali sono i peperoncini, anch’essi con colori brillanti come il rosso o il viola, nonché le piante rampicanti, fiorite o meno, che permettono di creare pareti completamente verdi.

L’arredo: soluzioni in stile autunnale

Chi ama vivere il proprio balcone lo avrà sicuramente arredato per l’estate con sedie o tavolini, anche a seconda delle dimensioni del balcone stesso. Per l’autunno si potranno utilizzare quelle stesse soluzioni avendo tuttavia l’accortezza di variare le tonalità dei tessuti; se in estate, infatti, sono da preferire cuscini dai colori accesi, un balcone autunnale è sicuramente più elegante con cromie calde. Si potrà pertanto optare per il rosso rubino, per il marrone e per un verde scuro, in modo da creare un arredo in tono con i colori tipici di questa stagione. In caso di fiori dalle tonalità particolari, come il viola dei cavoli ornamentali, si può scegliere di utilizzare tessuti in tinta, per un balcone autunnale sicuramente molto originale.

Per quanto riguarda i materiali migliori, per l’arredo autunnale sono sicuramente da preferire quelli plastici, impermeabili e facili da lavare. In questo modo, in caso di pioggia, ci si dovrà preoccupare solo di proteggere cuscini e tessuti ma non di portare in casa anche sedie e tavolini. Per una maggiore praticità si potrà optare per tessuti impermeabili, che garantiscono un’elevata resistenza agli agenti atmosferici e che sono realizzati in colori che non sbiadiscono al sole.

L’illuminazione

Per completare il balcone autunnale non bisogna dimenticare l’illuminazione: se il balcone già dispone di lampioncini o faretti installati per l’estate, il momento migliore per usarli è proprio l’autunno, quando questi non saranno più fonte di attrazione per fastidiose zanzare o altri insetti.

Come sfruttare al meglio il balcone in autunno ultima modifica: 2020-10-06T17:24:47+02:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appasionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.