Si riceve su appuntamento Tel. 0833 533206 Lun-Ven 09.00-13.00 16.30-20.30 Sab 09.00-13.00

Come rinnovare l’arredamento senza spendere troppo

Quando si vuole rinnovare il proprio appartamento si devono mettere a punto alcuni piccoli lavori che permettano di cambiarne l’aspetto. Ecco una serie di suggerimenti per fare delle piccole modifiche in modo veloce ed economico.

Dipingere le porte di casa e sostituire pomelli e maniglie

Le porte della casa sono uno dei particolari che evidenziano meglio il suo stato, pertanto se sono di scarsa qualità oppure antiquate, una soluzione è quella di dipingerle nuovamente, scegliendo il bianco o il nero in modo da cambiarne completamente l’aspetto.
Se invece sono in legno duro, questa soluzione non ne migliora l’aspetto; si devono dunque lasciare come si trovano.
La verniciatura si può eseguire facilmente utilizzando delle bombolette spray che si trovano in tutte le mesticherie e ferramenta.
Un’altra possibilità per dare una nuova vita alle porte è quella di sostituire i pomelli e le maniglie, operazione che si può fare anche per cassetti e ante dei vari mobili presenti nell’appartamento.
Questi piccoli elementi permettono di cambiare aspetto creando un ambiente moderno oppure vintage.

Posizionare sulle pareti dei pannelli 3D e arredare con gli scaffali

Una perfetta risorsa che permette di migliorare decisamente l’aspetto della zona giorno dell’appartamento è quella di aggiungere sulle pareti dei pannelli in rilievo, che si possono posizionare semplicemente utilizzando del nastro biadesivo. Al posizionamento dei pannelli in alcuni casi si può aggiungere una nuova pitturazione della parete. I pannelli a rilievo danno immediatamente un maggiore senso di profondità all’ambiente, e sono adatti sia per gli stili classici che per quelli moderni.
Per aumentare il brio delle pareti si possono utilizzare anche degli scaffali componibili, che abbinano una grande funzionalità ad un prezzo conveniente. Dopo il loro posizionamento, ognuno può arricchirli di libri, vecchie foto, elementi decorativi o candele.

Cambiare le plafoniere e ridipingere le pareti

Le plafoniere sono degli elementi che hanno una particolare importanza all’interno della stanza, e quindi la loro sostituzione determina un immediato miglioramento. Importante è soprattutto scegliere delle plafoniere il cui stile si abbina a quello del resto dell’arredamento. A questo si deve aggiungere la possibilità di ridipingere alcune pareti utilizzando colori chiari e diversi dal resto della casa, dando in questo modo anche maggiore luminosità all’ambiente.

Come rinnovare l’arredamento senza spendere troppo ultima modifica: 2022-06-10T10:46:16+02:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appassionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.