Tel. 0833 533206 Lun-Sab 09.00-12.30 16.00-20.00

Come arredare casa in stile messicano

Lo stile messicano è una delle tendenze più innovative dell’arredamento moderno, perché è allegro e colorato ed è perfetto per una casa giovane o giovanile. Ma come arredare una casa secondo questo stile così particolare? Ecco qualche suggerimento.

I colori nello stile messicano

Uno dei tratti più tipici dello stile messicano è sicuramente l’utilizzo del colore, per cui per replicare questo tipo di arredamento, in casa o in giardino, si deve dare spazio al colore e all’allegria. Parola d’ordine: appariscente. Per questo motivo via libera ai colori accesi come l’arancione, il rosso, il fucsia, ma anche il blu, il marrone e il giallo, da mixare anche a contrasto per un effetto di “caos ordinato” portatore di energia e felicità. Per ricreare la luminosità delle terre messicane, allora, si deve giocare sapientemente con tinte molto intense ed energiche, per un risultato ad alto impatto visivo.

I materiali tipici dello stile messicano

Anche per quanto riguarda i materiali, ce ne sono alcuni tipici dello stile messicano. Sia per una questione culturale che di grande disponibilità delle materie prime, a quelle latitudini si fa molto uso del legno in tutte le sue sfumature, quindi per riproporre a casa propria lo stile messicano è necessario prediligere arredi e complementi in legno. Va bene anche l’arte povera italiana, uno stile che si avvicina molto alla filosofia del design messicano. Il legno deve essere la scelta principale anche per i rivestimenti, quindi ampio spazio al parquet, da preferire nelle tonalità chiare per una maggiore luminosità degli ambienti.

Quali dettagli scegliere per un perfetto stile messicano

Per completare lo stile messicano è importante fare attenzione ai dettagli. Tipici di questo stile sono i tessuti morbidi, come la lana, ma soprattutto il cotone, che saranno scelti per i tappeti, le tende, il tessile da letto e le coperture dei divani: occhio sempre ai colori, che devono essere sgargianti. Un altro tipico tratto di questo stile di arredo è l’uso della ceramica, che può essere utilizzata non solo per i complementi d’arredo ma ovviamente anche per i rivestimenti, come quelli del bagno e della cucina. Il tocco in più? La cucina in muratura con il rivestimento di piastrelle in ceramica super colorate, per ricreare un perfetto stile messicano nella stanza più utilizzata della casa. Bellissime composizioni di mattonelle in ceramica possono essere utilizzate anche come decorazioni murarie all’esterno.

Come arredare casa in stile messicano ultima modifica: 2020-10-27T11:32:19+01:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appasionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.