Si riceve su appuntamento Tel. 0833 533206 Lun-Ven 09.00-13.00 16.30-20.15 Sab 09.00-13.00

Arredare la casa con il colore rosso e le sue sfumature

Il rosso è un colore energizzante che rappresenta la vita e la passione: utilizzarlo per tinteggiare la casa può sembrare azzardato, ma in realtà esistono tante sfumature che si adattano anche al contesto abitativo più accogliente. Stiamo parlando del lampone e del corallo, le nuance più chiare, e di quelle scure come il ruggine e il mattone che si prestano a dare carattere all’ambiente. Scopriamo come sfruttare al meglio il rosso e come ottenere arredi attraenti e funzionali.

Il colore rosso applicato nella zona living

Grazie a una parete amaranto o vinery è possibile conferire un interessante effetto cromatico a contrasto che dà ritmo e spezza la monotonia del bianco dei muri.
Se il desiderio è di ottenere uno stile industrial chic, la cosa migliore da fare è sfruttare l’intensità del mattone e del ruggine, da applicare sulle pareti o sulla tappezzeria. Queste nuance si sposano a meraviglia con le essenze legnose più calde e accoglienti, quindi al parquet in legno ma anche alla boiserie di noce e mogano. Inoltre, il magenta e il porpora attraggono le tinte metallizzate e quelle ferrose, quindi via libera a dettagli in ottone e in rame per arricchire l’arredo del salotto e del living.

Il colore rosso in cucina

Questa tinta sta molto bene in un ambiente conviviale come la cucina, magari nella tonalità cremisi, terracotta o ruggine.
Aggiungete una sola parete rosso fragola o il frigorifero bombato rosso ciliegia/aragosta tipico degli USA anni ’60, e la cucina si accenderà di pura luce, soprattutto nella versione lucida e smaltata.
Se volete dare un carattere rustico alla vostra cucina, vi basterà appendere delle stoviglie e delle pentole di rame al muro.

Il colore rosso in camera da letto e in bagno

Si può decidere di tinteggiare di rosso solo la testata del letto, se non si vuole esagerare e ottenere un effetto “stanza del Vescovo”! Le tonalità migliori in camera da letto sono quelle del cremisi, del Borgogna e del Vinaccia.
In bagno, invece, si può osare una parete in rosso corsa (per intenderci quello della Ferrari Testarossa), oppure declinarlo nelle piastrelle all’interno della doccia o in alcune consolle che si sviluppano in altezza.

 

Arredare la casa con il colore rosso e le sue sfumature ultima modifica: 2022-02-22T10:01:17+01:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appassionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.