Si riceve su appuntamento Tel. 0833 533206 Lun-Sab 09.00-13.00 16.30-20.30
arredamento giapponese

Arredamento in stile giapponese

Una delle ultime tendenze di arredo è quella dello stile giapponese, che è caratterizzato essenzialmente da un design minimal, con linee pulite e materiali naturali. Un concetto di arredo che si sposa molto bene con gli ambienti open space. Ecco alcune semplici regole per un arredamento in stile giapponese.

Gli spazi open space e gli elementi d’arredo etnici.

Per arredare al meglio secondo lo stile giapponese si deve avere a disposizione uno spazio ampio, che permetta di posizionare i mobili non troppo vicini l’uno all’altro. A questo si deve accompagnare la disponibilità di ampie vetrate che stabiliscono immediatamente, come in Giappone, un filo conduttore che passa dagli interni dell’abitazione alla natura degli spazi circostanti la casa. La creazione di un ambiente in stile giapponese passa attraverso la scelta di mobili e oggettistica in questo stile, come ad esempio delle stuoie in doppia texture da appoggiare sul pavimento, i tavolini bassi ed i cuscini, che sono l’ideale quando si consuma un pranzo in casa oppure si sorseggia una bibita, i divisori realizzati in carta di riso ed il set per il sushi che permette di ricreare la vera atmosfera giapponese sulla tavola. La migliore collocazione del tavolo da pranzo è accanto alle vetrate.

Materiali tipici

Per realizzare l’arredo in stile giapponese è assolutamente indispensabile impiegare materiali naturali come il legno ed il bambù; quando si decorano degli spazi di piccole dimensioni si possono usare dei ciottoli di fiume e delle piante fresche. La mobilia deve essere assolutamente in stile minimalista. Per quanto riguarda l’outdoor, uno degli aspetti che si devono curare è quello del giardino zen, anche in questo caso con design minimal, con ghiaia, fontane e piante. In alcuni casi gli spazi outdoor delle case giapponesi presentano dei percorsi esterni che vengono realizzati, come una pedana, utilizzando il legno.

La semplicità dello stile zen

Una delle caratteristiche principali dello stile di arredo giapponese è racchiusa nella frase “meno è e più è”, che rappresenta un detto tipico della loro cultura. In tutti gli ambienti della casa, dal soggiorno al bagno, dalla camera da letto agli spazi esterni, si deve percepire la sensazione di rilassamento; un consiglio in questo senso è quello di piazzare dei divisori semitrasparenti che delimitano gli spazi con grande delicatezza. Per quanto riguarda i colori da utilizzare, si consigliano quelli chiari che fanno da immediato rimando alla purezza della natura circostante, non disdegnando di inserire, soprattutto nella zona giorno, delle piante e una illuminazione che crea atmosfere magiche.

Arredamento in stile giapponese ultima modifica: 2022-05-05T18:19:01+02:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appassionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.