10 oggetti di recupero che non possono mancare in una casa in stile vintage

Una casa che viene arredata in stile vintage necessita di alcuni oggetti di recupero, per donare carattere e fascino alla stanza. A partire dalle valigie in stile fin de siècle (movimento culturale della fine del 1800) alla macchina da scrivere, arrivando agli oggetti riciclati più disparati come i barattoli metallici da conserva del pomodoro, ecco i 10 oggetti di recupero perfetti da inserire in un arredamento vintage!

Dischi di vinile

Il vinile col suo stile vintage è perfetto per un arredamento un po’ pop, recuperando vecchi dischi per trasformarli in orologi da parete, in dei sottobicchieri oppure in stupendi quadretti.

Macchina da scrivere

La macchina da scrivere è un oggetto che non può mancare in qualsiasi tipo di arredamento vintage, poco importa il modello e la firma, l’importante è che il suo stile risalti nella stanza, insieme agli altri oggetti dei tempi passati.

Pagine di libri botanici

Non esiste un vintage addict che non ami le pagine dei libri botanici che raffigurano fiori e piante, in bianco e nero o a colori, per dare vita a quadretti unici per le pareti del salotto o del bagno. Il risultato è garantito!

Mobili per la cucina vintage

Per ricreare lo stile “cucina della nonna” non basta fermarsi all’utilizzo dei barattoli da conserva, ma bisogna andare oltre. Si può adattare un mobile-cucina in stile anni Cinquanta e posizionarlo in una stanza inconsueta come il bagno o la stanza da letto: ciò donerà uno stile originale, ma soprattutto rètro, a tutta la casa.

Barattoli per la conserva

Le nonne utilizzavano barattoli da conserva lasciando in tutta la casa quel profumo di sugo al pomodoro. Per riportare alla mente quel periodo si possono utilizzare i barattoli da conserva nell’arredamento. È possibile addirittura appenderli alle pareti!

Armadietti da lavoro rivisitati

Gli oggetti da riciclare sono un’infinità, come quelli in stile industriale e in stile Versailles. Un armadietto metallico da fabbrica è perfetto per coloro che amano riciclare praticamente tutto, donando uno stile unico alla stanza.

Cappelliere

La cappelliera si adatta perfettamente allo stile vintage. Inserire due o tre scatole per cappelli da signora renderà la stanza degna di una regina!

Macchina per cucire

La vecchia Singer della suocera è perfetta per l’arredamento vintage, come quella a pedali con il mobiletto annesso da inserire in qualità di tavolino di benvenuto.

Vecchie valigie

Le vecchie valigie vanno necessariamente conservate! Possono essere inserite come comodini o tavoli da caffè per infondere un tocco rètro alla stanza.

Lampadine vecchie

I vecchi bulbi delle lampadine possono essere trasformati in vasetti dove inserire mazzolini di fiori, donando un tocco charmant alla casa.

10 oggetti di recupero che non possono mancare in una casa in stile vintage ultima modifica: 2018-11-12T11:48:51+00:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appasionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.