Si riceve su appuntamento Tel. 0833 533206 Lun-Ven 09.00-13.00 16.30-20.15 Sab 09.00-13.00

Una casa in stile metropolitano

Lo stile di una casa rispecchia profondamente la personalità e il carattere di chi vi abita. Un design moderno che ha conquistato i siti di arredamento interno e le pagine delle riviste specializzate è quello metropolitano, caratterizzato dai grandi spazi, dagli elementi moderni e dalle geometrie pulite, per un risultato affascinante e particolare.

Stile metropolitano, i materiali e i colori

Il materiale per eccellenza dello stile metropolitano è il metallo, abbinato al legno che conferisce raffinatezza e calore a un materiale all’apparenza freddo. Un altro elemento è sicuramente la pelle, molto utilizzata in poltrone e divani che regalano all’ambiente un tocco naturale.
Lo stile metropolitano è solitamente contraddistinto da mattoni a vista e ampie vetrate che facciano entrare quanta più luce possibile nell’ambiente.
Il colore delle pareti è generalmente neutro, con tonalità che vanno dal bianco al grigio, al mattone e creano un forte contrasto con i mobili, che invece sono caratterizzati da colori vivaci e accesi. Una soluzione molto utilizzata è quella di verniciare, su una parete dai toni neutri, una parte dalle tinte più forti o appendere stampe e quadri che risaltino in modo netto.

Le declinazioni dello stile metropolitano

Se desiderate ricreare per la vostra abitazione uno stile elegante dall’aspetto unico, le declinazioni metropolitane rappresentano sicuramente la scelta più adatta. Negli anni infatti questa espressione ha subito contaminazioni provenienti da altri modelli che hanno dato vita a paradigmi del tutto nuovi, come l’urban style e lo stile industriale.
L’urban style richiama linee semplici ed essenziali; le sue origini affondano nel design dei paesi nordici, dove l’arredamento si fonde in modo autentico con gli elementi della natura. E’ uno stile molto particolare e originale, al cui interno si combinano tratti che provengono da ogni epoca, conferendo all’ambiente un aspetto unico. Elementi tipici di questa tendenza sono i mattoni a vista delle pareti, il pavimento in legno, gli alti soffitti e gli spazi aperti.
Più estroso e moderno è sicuramente lo stile industriale, che ha ormai conquistato tanti designer grazie alla sua innovativa dinamicità. La sua ascesa è stata probabilmente accelerata dalla tendenza al risparmio a cui la crisi economica ha spinto, con l’utilizzo di mobili di recupero o pezzi di macchinari sistemati apparentemente senza una precisa collocazione. E come per incanto, un magazzino o un loft poco curato, o addirittura abbandonato, si trasforma in un ambiente raffinato per dar vita allo stile industrial chic, la versione meno grezza di quella originale, nata a New York intorno agli anni ’50.

Una casa in stile metropolitano ultima modifica: 2022-09-06T16:12:53+02:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appassionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.