Tendenze casa, arriva lo stile Rustrial

Le nuove tendenze per l’arredo casa puntano su uno stile innovativo e altamente funzionale: il Rustrial. Come si può facilmente intuire, il nome deriva dalla fusione di due termini, o meglio di due differenti modalità di arredo: il rustico e l’industriale. A riconoscere questa nuova tendenza d’arredo è stata la celebre piattaforma Houzz, leader mondiale nell’interior design e nella progettazione e ristrutturazione di interni.

Come arredare casa in stile Rustrial

Il successo di questa nuova tendenza è sicuramente dato dalla sempre più comune abitudine di riciclare: il Rustrial, infatti, prevede un gran numero di materiali tipici di ambienti industriali riadattati all’ambiente domestico. Accanto ad essi, naturalmente, vanno inseriti elementi in legno, tipici dell’arredo rustico. Lo stile Rustrial, per come è pensato, è particolarmente indicato per gli open space o per i loft, in particolare quelli derivanti proprio dalla riqualificazione di ambienti industriali o commerciali. Tuttavia, si può scegliere questo particolare modo di arredare la propria casa, anche se si dispone di un appartamento classico, con la divisione netta delle stanze e degli ambienti.

Rustrial e zona living

Lo stile industriale può essere facilmente ricreato utilizzando una parete con mattoncini a vista e tinteggiando il tutto con colori caldi e accoglienti. Per quanto riguarda i principali elementi d’arredo, è necessario scegliere un tavolo da pranzo dalle dimensioni medio-grandi, meglio se di forma rettangolare e in legno scuro o comunque grezzo. Le sedie, invece, vanno scelte in ferro, oppure si può optare per panche molto semplici, sempre in legno grezzo. La zona relax può essere invece arredata con poltroncine dall’aria vissuta. Fondamentale poi realizzare i giusti punti luce, usando piantane in ferro o faretti direzionabili.

In cucina

Il principale elemento cui fare attenzione quando si vuole arredare la cucina in stile Rustrial è quello di non dirigersi troppo verso il rustico. Gli aspetti fondamentali da valutare riguardano anche in questo caso la possibilità di realizzare una parete in mattoncini, meglio se grezzi. I pensili non sono previsti: la parete va arredata utilizzando mensole e ganci.

La camera da letto

La camera da letto Rustrial è molto essenziale. Il letto va scelto con struttura in ferro battuto, mentre l’arredo deve tendere verso il vintage, con legni vissuti e scuri. Per quanto riguarda i tessuti, si deve puntare su lino, cotone e lana: una vecchia coperta è da preferire ad un moderno piumone.

Tendenze casa, arriva lo stile Rustrial ultima modifica: 2019-05-14T17:36:42+01:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appasionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.