Tendenze Arredamento Primavera-Estate 2017: cosa aspettarci?

La primavera è alle porte e con la bella stagione, arrivano anche le nuove tendenze per l’arredamento Primavera- Estate 2017.

Come ogni anno, la casa si rinnova tingendosi di tinte nuove, stili diversi e materiali alternativi.

Colori e motivi nell’arredo 2017

Oltre al Greenery, un verde naturale decretato dalla Pantone Color Institute il colore dell’anno 2017, gli arredi e i decori saranno caratterizzati da colori pastello quali rosa, giallo intenso, azzurro, in tutte le loro innumerevoli sfumature e accostamenti.

L’arredo vedrà invece il suo punto di forza nei contrasti tra colori caldi e colori freddi, utilizzando come tocco di stile elegante per le stanze, l’accostamento del grigio con colori pastello.

I tessuti saranno liberamente ispirati all’Art Déco, con motivi floreali romantici e dalle tinte tenui, come panna, il grigio perla e rosa cipria.

E i materiali?

Una vera e propria rivoluzione per ciò che riguarda i materiali dei complementi d’arredo: accantonato il rame, fa il suo ingresso il metallo nelle tonalità però più scure, accompagnato da legno e vimini.

Il vintage influenza fortemente la nuova linea delle piastrelle, liberamente ispirata alle fantasie degli anni ’70: disegni geometrici, cornicette, giochi di decori in bianco e nero, per un ambiente dal clima accogliente e romantico.

Il letto si veste di nuovo

Il nuovo fa il suo ingresso ufficiale anche in camera da letto: i nuovi arredi trasformano la zona notte, abbandonando definitivamente l’arte povera e il ferro battuto per far posto alla testiera imbottita, imponente e lussuosa, da scegliere in una vasta gamma di modelli, in pelle, trapuntata con bottoni, dai toni accesi e caldi, in un perfetto stile super lusso di hotel a 5 stelle.

Voglia di Relax

Il 2017 pone particolare attenzione a quelle zone che, in casa, sono riservate al relax: piccole oasi dove rilassarsi, comodamente in casa propria.

Un piccolo studio all’interno del salotto, un panorama da valorizzare, una stanza dedicata al verde delle piante: non c’è freno all’inventiva, purché lo scopo sia raggiunto.

E così i divani si adeguano alle forme dell’ambiente da arredare, sono più lunghi o si allargano, si sdoppiano, a seconda dell’esigenze dello spazio a propria disposizione, rendendo il più confortevole possibile il tempo dedicato al relax.

A questo scopo, perché non introdurre tappeti variopinti e comodi cuscini a terra? Magari davanti a un caldo camino scoppiettante, per serate all’insegna della serenità.

Ogni soluzione appare un’ottima variante per creare oasi di relax dove poter avere pace e tranquillità nel caos frenetico quotidiano.

Tendenze Arredamento Primavera-Estate 2017: cosa aspettarci? ultima modifica: 2017-03-16T16:02:12+00:00 da Katia

Katia

Amante dello stile moderno, anche se non disdegna quello classico, è autrice di molti articoli sul blog. Si occupa principalmente delle nuove tendenze in fatto di arredamento.