Si riceve su appuntamento Tel. 0833 533206 Lun-Ven 09.00-13.00 16.30-20.15 Sab 09.00-13.00

Stile eclettico: idee per arredare con gusto la casa

Una casa arredata in stile eclettico si distingue in quanto tale stile, tanto in voga ai giorni nostri, privilegia la fusione di scelte differenti, dando pieno adito alla fantasia e alla commistione di elementi anche molto diversi tra loro. Sebbene i rischi di un risultato troppo pieno e confuso siano elevati, se si pone la giusta attenzione sugli arredi e la loro capacità di coesistere, si può ottenere un ambiente estremamente confortevole, variegato e unico, ma sempre piacevole e vivibile.

Come ottenere un risultato armonioso

Lo stile eclettico risulta dalla commistione di elementi appartenenti a stili, epoche, materiali e colori contrastanti. Un’ottima dose di buon gusto e un occhio di riguardo alla composizione e alla leggerezza renderanno l’ambiente eclettico armonioso e non necessariamente eccessivo.
Con una base di partenza dalle tonalità delicate avrete modo di ottenere un ambiente leggiadro, senza appesantire con scelte contrastanti. Pareti e pavimenti dai colori tenui quali giallo, bianco, rosa cipria, beige o verde chiaro conferiscono un sottofondo neutro e vi permettono di giocare con l’arredo. Tendaggi e tappezzerie più colorati renderanno infine l’ambiente più sgargiante ed etnico, se il risultato finale dovesse sembrarvi troppo poco eclettico.

Come scegliere gli abbinamenti giusti

Se la diversità diventa il motivo conduttore dello stile eclettico, la coerenza tiene comunque tutto insieme nel modo giusto. Accostare materiali differenti, quali legno e metallo, plexiglas o tecnopolimero si rivela una scelta assolutamente vincente, ma senza inserire troppi elementi principali in una sola area: ad esempio, se desiderate che sia il divano in stile vintage a catturare l’attenzione nel vostro salotto, lasciatelo in posizione centrale e fate in modo che tutto punti nella sua direzione. Inoltre, accostate tavolini in metallo di dimensioni più ridotte, librerie e scrittoi in plexiglas tenuti a debita distanza, ed elementi decorativi di stili differenti ma comunque sobri, che non rubino la scena al vero protagonista dell’ambiente.

Cosa evitare se si arreda una casa in stile eclettico

Gli errori da evitare nell’arredamento eclettico sono principalmente due:
In primis, andare di fretta non porta a risultati soddisfacenti. Le scelte vanno ponderate, valutate, e spesso rivisitate dopo l’aggiunta di un nuovo componente.
Il secondo errore é l’impersonalità: la casa deve poter parlare di noi e dei nostri gusti personali, raccontando un po’ la nostra storia.

Stile eclettico: idee per arredare con gusto la casa ultima modifica: 2022-08-26T10:38:20+02:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appassionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.