Parquet, come arredare la casa con stile

Il calore del legno non è solo un effetto visivo, ma anche e soprattutto un’esperienza tattile, una sensazione fisica, un’emozione unica dal sapore inconfondibile e pieno di sicurezza, famiglia, in una parola: casa.

L’essenza dello stile

La decisione è stata presa ed ora si tratta unicamente di trasformare il sogno in realtà. Che la tua casa sia un luminoso open space, un moderno appartamento all’attico o una villetta in campagna, la scelta del parquet da montare come un’onda di natura che ricopre e protegge, che esalta e impreziosisce, che stimola e sottolinea è sicuramente quella vincente. Basta porre la giusta attenzione a pochi, basilari elementi per riuscire a comporre il quadro perfetto che ti rappresenti appieno.
Il primo elemento è senza ombra di dubbio il colore; chiudi gli occhi e visualizza ogni stanza in ogni minimo particolare: le pareti, gli arredi, i punti luce. Puoi giocare sui contrasti, parquet di colore intenso, quasi rosso, lucido e protagonista, da abbinare a mobili candidi o tendenti al grigio, nei toni neutri che staccano creando un vero e proprio effetto sorpresa. Oppure puoi seguire l’armonia di un parquet sobrio, sfumato, finanche discreto, che incontri piacevolmente un muro a vista, un caminetto e tutta una serie di suppellettili raffinate e calde.

Il particolare che fa la differenza

Dopo aver deciso lo spessore del parquet più adatto per ogni esigenza, si deve prestare particolare attenzione alla differenza fra multistrato e massello e fra prefinito e prelevigato. Il multistrato riporta l’essenza scelta unicamente in superficie, pertanto la sua durata è destinata ad essere minore rispetto al parquet massello, che invece è composto da un unico tipo di legno. Il prefinito necessita di levigatura in loco, quindi è predisposto ad una maggiore personalizzazione, mentre il prelevigato è pronto alla posa per una più veloce finitura. Qualunque sia la tua necessità o la tua preferenza, non dimenticare la possibilità di disegno e intarsio che il parquet ti offre. Personalizzare ogni ambiente, anche con un solo piccolo dettaglio, rende decisamente tuo ogni spazio. La soddisfazione e la consapevolezza di aver infuso il proprio carisma in ogni singolo particolare non verrà mai meno. Il sorriso che affiora ogni qualvolta lo sguardo si posa proprio su quel rosone, o su quello spinato così particolare, su quell’incastro squadrato e su quella perfetta geometria, è esattamente quello che volevi realizzare. Il legno è favoloso anche per la veranda esterna, il gazebo e, debitamente lavorato, anche per il bordo piscina.
È spuntato il sole, il sogno ormai è compiuto e continua ad occhi aperti.

Parquet, come arredare la casa con stile ultima modifica: 2019-05-03T11:56:02+00:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appasionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.