Mensole singole: la nuova tendenza unisce praticità ed estetica minimal

Una nuova tendenza sta prendendo sempre più piede nell’arredamento delle case degli italiani, quella dell’utilizzo delle mensole singole. Una scelta che mette insieme l’estetica “minimal” e la praticità. Disponibili in varie forme e colori, ed anche di materiali diversi, vengono inserite con facilità in tutti gli ambienti. Ecco alcune possibilità di scelta.

Mensole singole, ecco la nuova tendenza

I gruppi o i sistemi di ripiani sono ormai superati; la nuova tendenza vede il posizionamento di mensole singole che rende l’arredamento della casa sempre più “essenziale” e maggiormente pratico. In una mensola espositiva è possibile posizionare tutti gli elementi che ci piacciono, siano essi accessori, souvenir o libri, e con la piena libertà per quanto riguarda forme, materiali e tonalità. Una mensola singola conferisce personalità alle pareti di tutti gli ambienti.

Mensole d’appoggio nella zona ingresso

L’ingresso è senza dubbio una delle zone della casa nella quale si sistema con maggiore facilità una mensola singola, che svolge la funzione di arredo e di appoggio, oltre che estetica. La mensola si può posizionare in sostituzione di uno dei classici mobili d’appoggio, con sopra uno svuota tasche, nel quale riporre chiavi e altri oggetti una volta rientrati in casa. In alcune situazioni si possono anche montare delle mensole con finitura in ottone, e sono disponibili anche simpatiche forme a mezzaluna e mensole con specchio.

Mensola singola sopra il divano

Una mensola singola è l’ideale anche per dare vita alla parete che si trova dietro il divano, magari scegliendo tra le varie proposte una mensola ondulata, che con la sua forma regala all’ambiente movimento e ricercatezza. Sul mercato si trovano anche con struttura in metallo e colorate in colori diversi, dal bianco, al giallo, al nero e in materiale termoplastico.

Mensole singole per la cucina moderna

La cucina è la stanza per eccellenza nella quale posizionare le mensole singole, ideali sia per poggiare il libro con la ricetta che si vuole eseguire oppure il più moderno tablet. Sul mercato se ne trovano di tutte le dimensioni e anche di vari materiali e finiture colorate. Alcune mensole sono caratterizzate dalla forma tridimensionale ed alcune sono costruite con porcellana laccata. In tutti i casi si possono abbellire con qualche vasetto di fiori, meglio se di design.

Le mensole singole in camera da letto e nel bagno

In questo ambiente importante della casa, le mensole singole si utilizzano soprattutto come salvaspazio, magari sostituendole ai comodini tradizionali. Nel bagno si possono posizionare delle mensole decorative sia nelle vicinanze della vasca che negli angoli della stanza, con vari formati e tanti colori disponibili.

Mensole singole: la nuova tendenza unisce praticità ed estetica minimal ultima modifica: 2019-09-25T16:16:38+01:00 da Arredamenti Bleve

Arredamenti Bleve