Lecce arredo 2015: tutte le novità di questa edizione

Si è appena conclusa la 25° edizione di Lecce arredo, la più esclusiva e prestigiosa vetrina espositiva della regione salentina. Da venerdì 4 a martedì 8 dicembre 2015, il Salone Nazionale dell’Arredamento ha ospitato esponenti prestigiosi dell’arredamento e del design.

Numerosi espositori leader del settore hanno presentato le ultime tendenze d’arredo per interni e giardino, raffinati complementi d’arredo e svariate soluzioni su misura.

Innumerevoli novità segnano piacevolmente questo evento, come ad esempio le cucine componibili in stile shabby chic, un vero connubio tra fattore estetico e soluzioni tecnicamente ed ergonomicamente adatte a soddisfare le attuali esigenze funzionali e pratiche. Prevalentemente di colore bianco, questa cucina in stile provenzale predilige tessuti in cotone, lino, canapa con finiture in pizzo e fiori.

Diverse soluzioni, invece, sono state appositamente create per gli amanti del design moderno e contemporaneo. Un esempio di funzionalità e fascino è la cucina living realizzata in polimerico finitura legno opaco o in polimerico finitura legno lucido. Essa rappresenta un progetto di cucina intelligente in quanto, anche se ben accessoriata, ottimizza gli spazi con gusto ed eleganza.

Per chi desidera dare un tocco di personalità agli ambienti, l’arredamento misto classico-moderno realizza uno spazio unico e originale con mobili d’epoca uniti ad arredi attuali. Non è difficile immaginare l’accostamento di un salotto dal gusto retrò con un tavolino dalle linee squadrate realizzato in cristallo e un bel divano dalle linee semplici ed essenziali.

Per la zona notte, i dettagli vittoriani (come ad esempio un settimino o un comodino) fanno da controcanto ad un letto dalla struttura lineare, realizzato in tessuto oppure in metallo o in legno. Le novità di questa edizione di Lecce arredo riguardano anche i complementi arredo come le fantastiche pareti attrezzate, i comodissimi divani in pelle, corredati da relax elettrico.

Diverse soluzioni per armadi e guardaroba sono stati appositamente studiati per sfruttare al centimetro gli spazi disponibili sia in larghezza che in altezza: armadi con ante scorrevoli in vetro temperato e finiture laccate. Un esempio d’innovazione e funzionalità è la cabina armadio, un complemento d’arredo in continua evoluzione particolarmente adatto per chi non dispone delle misure o degli spazi adatti.

Le nuove strutture consentono di realizzare uno spazio dedicato al guardaroba senza dover ricorrere al cartongesso o ad interventi di muratura. Di grande attualità, infine, il legno con le sue venature calde e profonde come il cedro beige, il rovere vecchio o il rovere nodato sapientemente abbinato al laccato bianco. Non passano inosservati gli abbinamenti cromatici e i fantastici contrasti tra chiaro e scuro.

Lecce arredo 2015: tutte le novità di questa edizione ultima modifica: 2015-12-14T10:54:32+02:00 da Katia

Katia

Amante dello stile moderno, anche se non disdegna quello classico, è autrice di molti articoli sul blog. Si occupa principalmente delle nuove tendenze in fatto di arredamento.