L’arredamento ideale per un monolocale

Arredare un monolocale può essere molto semplice se si ha ben chiaro che ogni elemento e complemento d’arredo deve essere scelto con cura, affinché possa coniugare spazio e praticità.

Purtroppo (o per fortuna), chi vive in un monolocale deve rinunciare al superfluo, per potere mantenere più facilmente tutto in ordine e mantenere quanto più possibile spazi liberi e sgombri. 

Anche se l’ambiente è unico, bisogna sapere creare una separazione tra i diversi settori dell’appartamento, quali l’angolo cottura e la zona studio/notte. Naturalmente, la divisione tra i settori può essere strutturata in modo differente a seconda della pianta e delle dimensioni del monolocale stesso, e soprattutto a seconda che abbia le pareti semplici o articolate con nicchie o colonne sporgenti. 

Per ottimizzare al meglio gli spazi, è bene utilizzare al massimo le pareti, da riempire non solo con un indispensabile armadio (meglio in un modello moderno e con le ante a specchio per ottenere un effetto di maggiore luminosità e spazio), ma anche con mensole su cui poter riporre gli oggetti. Se si opta per una moderna parete attrezzata è consigliabile sceglierne una che offra molto spazio, cassetti e ante chiuse. 
Di fronte alla parete attrezzata, e quindi al televisore, non potrà mancare un divano.

Se si è giovani e dinamici, il modo migliore per recuperare spazio in un monolocale è quello di optare per un divano letto di semplice e rapida apertura. Si tratta sicuramente di una soluzione che offre un comfort maggiore rispetto al dover utilizzare un letto singolo, anche perché permette di avere sempre un posto in più per un amico/amica, in qualsiasi momento. 

Per quanto riguarda invece l’angolo cottura, è necessario che sia piccolo ma ben funzionale, organizzato con tutti gli accessori possibili visto che, mancando lo spazio per cucinare, è bene che vi siano almeno i mezzi. Chi vive in un monolocale, spesso utilizza la cucina solo per la colazione, ma per chi ama cucinare esistono molte soluzioni di cucine piccole ma pratiche. Potrebbe essere conveniente utilizzare piastre ad induzione al posto dei classici fornelli per avere un piano d’appoggio più comodo. 

L’arredamento ideale per un monolocale ultima modifica: 2015-08-21T14:22:24+00:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appasionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.