Inverno, l’arredo giusto per la tua casa

Con l’arrivo della stagione invernale aumentano le ore che si passano in casa e con loro il desiderio di rinnovare l’arredamento con qualche piccola novità. Ecco qualche consiglio che tiene conto delle ultime tendenze di arredamento.

Il design per la stagione invernale

Uno degli elementi da prendere in considerazione quando si pensa all’arredamento della propria abitazione è la scelta dei colori, in quanto in base alla scelta effettuata l’estetica degli ambienti può cambiare in maniera importante. Secondo quello che suggeriscono gli esperti del settore, in questa stagione invernale le scelte degli italiani saranno indirizzate verso lo stile nordico, che unisce un profilo minimal alla certezza di creare degli ambienti confortevoli e soprattutto di comunicare il giusto calore. In questo stile i colori più utilizzati sono quelli caldi e accesi, con la sensazione di intimità che viene trasmessa con plaid colorati, tappeti e sedie imbottite con colori vivaci e con la struttura in legno non lavorato. Un altro protagonista dell’arredamento invernale può essere il vetro, con superfici sia temperate che plissettate.

L’arredo bagno nella stagione invernale

L’arredamento del bagno di casa normalmente è bianco, oppure cromato o in legno naturale. Nella stagione invernale la scelta può comprendere sia lo stile vintage che quello etnico, che sono molto simili dal punto di vista dei colori. Il primo consiglio è quello di non scegliere esclusivamente colori accesi che possono anche stancare. In entrambi gli stili si punta molto sui contrasti e per quanto riguarda lo stile etnico sugli oggetti decorativi provenienti da paesi diversi, ognuno con le proprie caratteristiche peculiari, siano esse giapponesi, indiane, sudamericane o africane. Molto importanti anche gli accessori, come ad esempio fiori e rami secchi.

Il grande ritorno della carta da parati

Una delle tendenze di quest’anno per quanto riguarda l’arredamento invernale è il ritorno in auge della carta da parati. Opportunamente trattata, la carta da parati può essere posizionata anche in cucina o in bagno, oltre che nel tradizionale soggiorno, e dare un nuovo volto a questi ambienti. I motivi che vanno per la maggiore sono quelli geometrici, ma non sono esclusi quelli tropicali e il design floreale con ispirazione art déco, come nel periodo degli Anni Venti.

Inverno, l’arredo giusto per la tua casa ultima modifica: 2019-12-13T17:25:47+02:00 da Arredamenti Bleve

Arredamenti Bleve