Il Salone del Mobile a Milano: le info utili

Il Salone del Mobile a Milano: le info utili

Dal 12 al 17 aprile si terrà come ogni anno a Milano il Salone del Mobile, la più importante fiera a livello mondiale del settore casa e arredo.

La 55° edizione del Salone registra ancora il tutto esaurito per gli addetti del settore, a riprova del fatto che questo ambito è impreziosito ancora dalle potenzialità e dalla creatività di chi ci lavora.

Gli espositori quest’anno sono più di 1300: tanti sono gli esperti di design pronti a dare suggerimenti su come arredare i diversi spazi della casa e come renderli abitabili e vivaci allo stesso tempo. Gli stand presenti si compongono anche di complementi d’arredo (dai tessili agli accessori, fino agli elementi di decoro), volti ad arricchire, con dettagli originali, ogni tipo di stanza in ogni tipo di abitazione.

I protagonisti del Salone: bagno e cucina

Più di 120 espositori esporranno tutte le novità e le innovazioni relative al cuore della casa: la cucina.

Gli ambienti ricreati negli stand propongono una rivoluzione degli spazi che va di pari passo con l’evoluzione dello stile delle nuove abitazioni. Alla base del nuovo modo di arredare la cucina, c’è l’incontro tra le nuove tecnologie e la tradizione, un miscuglio tra passato e futuro che crea un’atmosfera fresca e confortevole.

Per quanto riguarda il bagno, sono da segnalare le proposte d’arredo che arrivano da tutto il mondo, da oltre 200 espositori, mirate ad evidenziare l’indiscussa evoluzione di questo spazio, non visto più come puro e semplice “servizio”, ma come spazio per il relax e la cura di sè.

Gli arredi si compongono di nuovi materiali ecologici, ideali per ridurre l’impatto ambientale sia nella produzione che nella loro manutenzione ordinaria. Dal loro impiego risalta l’indiscutibile creatività degli interior designer, grazie alla quale anche spazi di piccole dimensioni sono trasformati in zone accoglienti, dove ritrovare relax nella frenesia quotidiana.

Protagoniste indiscusse sono le nuove cabine doccia, sempre più tecnologiche, che ricreano l’atmosfera tipica dei più prestigiosi e attrezzati centri benessere. Rilevanti a tal proposito anche vasche idromassaggio e multifunzione, che consentono di ricreare una spa in pochi metri quadri.

All’interno del Salone del Mobile, è possibile visitare il Salone Satellite, dove sono esposte le creazioni che portano la firma di designer under 35. L’attenzione quest’anno è rivolta in particolar modo all’evoluzione dei materiali, ai loro utilizzi non convenzionali, alla ricerca dell’unione perfetta tra scienza e design.

Inoltre, tutti i visitatori potranno fare uso di un catalogo, ritirabile presso la biglietteria all’arrivo o consultabile online, in cui sono elencati tutti i brand e la loro disposizione negli stand.

Il Salone sarà certamente anche quest’anno un evento da non perdere, curato nei minimi dettagli, pensato soprattutto per chi ama restare aggiornato sulle tendenze del momento e prendere spunto per l’arredo della propria casa.

Vito

Vito, da sempre appasionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.