Si riceve su appuntamento Tel. 0833 533206 Lun-Sab 09.00-13.00 16.30-20.30

I colori più adatti per le pareti di un soggiorno new classic

Il soggiorno è da sempre la stanza centrale e più importante della casa e quando si effettuano dei lavori di rinnovamento, una delle fasi più delicate è quella della scelta del colore delle pareti che insieme ai componenti d’arredo può dare dei risultati di grande pregio. Per costruire il nostro “moodboard” ecco alcuni consigli tramite la rassegna di 5 colori per lo stile “new classic”.

L’uso del colore nei soggiorni new classic

Per le persone che non hanno ancora in mente una scala di colore ben definita, il miglior consiglio è quello di studiare le cromie giuste per l’ambiente soggiorno, prendendo come base l’arredamento e le finiture già presenti. Tra le varie possibilità si possono scegliere sia quella che vede il tono su tono sia quella che predilige il contrasto, partendo dal colore dominante. Per scegliere le tonalità giuste si può fare riferimento anche alla struttura dell’ambiente, in modo da evidenziare tramite il colore alcuni particolari, come le travi oppure una nicchia.

I colori giusti e il loro abbinamento

La scelta più neutra è quella della palette con i tortora e i grigi, che si abbinano facilmente e sono molto rassicuranti. Questa scala, che va dal nude al grigio perla passando dal color sabbia e dal taupe, riveste le pareti trasmettendo un velo di calore, e si abbina perfettamente ai mobili in legno scuro ed anche alle librerie e alle superfici lucide in metallo. Per spezzare lo schema delle tinte neutre si possono posizionare dei cuscini con tinte più forti. Con i colori terrosi si possono richiamare alla mente gli elementi della terra. Con i colori cannella, marsala, malva, tabacco e terracotta la parete sarà lo sfondo ideale per oggetti di design, dalle lampade a terra in stile anni 70 agli arazzi, dalle applique alle sedie in paglia di Vienna. Il verde ed il blu consentono di portare in casa la natura, così importante in questo periodo di pandemia: con il verde foresta si possono incorniciare molto bene le finestre e il blu oltremare consente di trovare un ottimo abbinamento con le boiserie. Con queste tinte l’abbinamento consigliato è quello tono su tono, come ad esempio un divano intessuto che abbia la stessa sfumatura della parete alla quale viene accostato. In questo caso la migliore scelta per il soffitto è il colore bianco, che può essere valorizzato posizionando un lampadario in cristallo. Il magenta fa parte dei colori saturi, insieme al blu elettrico ed al senape, e la scelta di questi colori riesce a creare degli spazi con schemi geometrici, ospitando ad esempio un salottino bon ton. Colori audaci che riportano all’attuale mondo digitale e che si abbinano molto bene a elementi di arredo di modernariato.

I colori più adatti per le pareti di un soggiorno new classic ultima modifica: 2021-11-10T12:38:48+01:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appassionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.