Dieci idee per portare la primavera in casa

La bella stagione è appena arrivata e i colori e i profumi della primavera entrano in tutte le nostre case. E’ dunque l’ora di dare un benvenuto all’aumentare delle ore di luce di ogni giorno e alla voglia di fare che ci pervade con dei cambiamenti che interessano l’arredamento: piccoli segnali che richiedono un budget davvero limitato. Scopriamo insieme quali sono e come fare per creare una nuova atmosfera in casa.

Wallcovering

Per dare il maggior sfogo possibile alla nostra fantasia possiamo utilizzare questo metodo, tornato di moda negli ultimi tempi. Utilizzando dei rotoli, disponibili ad un costo limitato, possiamo rinnovare le pareti o parti di esse, portando immagini di fiori di campo o un look tropicale. Un rinnovamento chiaramente “low cost” che ha un solo limite, quello della fantasia.

Primavera in tavola

Un metodo per rinnovare senza spendere una fortuna è quello di sostituire gli anonimi bicchieri trasparenti e i comuni piatti di colore bianco. Si possono quindi acquistare tovaglie coloratissime e piatti, stoviglie e bicchieri dalle forme e colori diversi. Il metodo del mix&match oggi è decisamente di moda e ogni volta che si apparecchia la tavola ci si può divertire a creare nuovi accostamenti anche con materiali diversi.

Tanti fiori sui cuscini

I cuscini con stampe floreali per rinnovare gli ambienti sono una scelta sicura e vanno molto d’accordo con la stagione primaverile. Per gli amanti del fai da te c’è anche la possibilità di realizzare in proprio le fodere; in alternativa, sono moltissimi i mercatini e i negozi che le offrono a prezzi contenuti.

Nuance delicate alle pareti

Una nuova tinteggiatura delle pareti di casa nostra è da sempre sinonimo dell’arrivo della primavera. Una attività che, oltre a dare un’aria nuova alla casa, è anche divertente, sia che si attui per la zona giorno che per la camera da letto. Naturalmente con la scelta di tonalità pastello che danno un senso di sobrietà.

Mobili color pastello

Se la nuova tinteggiatura delle pareti non basta, si può ricorrere anche all’inserimento dei “mobili della nonna“. Anche in questo caso si possono ritinteggiare, e la mano di vernice li renderà come nuovi senza un grande costo.

Una cucina profumata

Con l’arrivo della primavera nelle nostre cucine si preparano piatti squisiti con verdura e frutta di stagione. Oltre a questo, si consiglia di rendere più profumata la cucina grazie alle erbe aromatiche, che forniscono anche nuovi e piacevoli colpi di colore.

Un benvenuto alle piante

Con una casa sempre più verde, non solo per quanto riguarda i consumi dell’energia, si possono introdurre piante ornamentali che negli ultimi tempi stanno conquistando il loro spazio anche in camera da letto. Per chi ha il giusto spazio a disposizione, un’ottima idea è anche quella di un “orto urbano”.

Porta l’allegria anche nella stanza da bagno

La bella stagione arriva anche in bagno, dove la novità può essere rappresentata da una serie di accessori, naturalmente “low cost”, come saponette, mini vasi di lavanda e spugnette colorate. che garantiscono un grande effetto.

Rinnovare la stanza da letto

Un semplice cambio di biancheria può rinnovare completamente l’ambiente della camera da letto, con lenzuola colorate ed una serie di cuscini floreali, con colori base come il verde chiaro, il rosa, il rosso, l’azzurro e l’arancione.

Rinnovare il terrazzo

Chi possiede un balcone o un terrazzo può rinnovare questo ambiente anche semplicemente con una nuova mano di antiruggine sulle balaustre, oppure mettere delle nuove cassette con dei fiori, per concludere nel migliore dei modi i lavori di rinnovamento per la primavera.

Dieci idee per portare la primavera in casa ultima modifica: 2019-04-03T17:01:03+00:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appasionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.