Decori Natalizi Fai da te: spunti e idee

Natale è alle porte ed è bellissimo decorare la propria casa per renderla ancora più confortevole e magica. Ecco alcuni spunti e idee per ornare la casa con dei decori natalizi fai da te, realizzati con materiali di riciclo ed eco – sostenibili.

Le pareti addobbate a festa

Per dare un tocco di stile alle pareti, utilizzate le classiche ghirlande di biancospino, bacche rosse di agrifoglio e vischio, da realizzare a più mani, con l’aiuto dei vostri amici o dei più piccoli.

Potete recuperare del polistirolo e infilzare i rametti tutt’intorno, attingendo dalla vostra fantasia e creatività: aggiungete anche dei campanellini dorati e l’addobbo suonerà ad ogni tocco magico, portando allegria in tutta la casa.

Potete addobbare anche gli elettrodomestici come il forno e il frigorifero, con oggettini in feltro e panno lenci, ritagliando il tessuto a forma di angioletto o alberello natalizio.

La tavola di Natale per vigilia, pranzo e cenone di Capodanno

Anche qui, cercate di usare materiali di recupero, carta riciclata dai pacchi regalo, fiocchi e nastri colorati, carta crespa che potrete modellare come più vi piace.

Usate la frutta di stagione come arance e mandarini, per realizzare bellissimi centrotavola, oppure quella secca come gusci di noci da colorare con vernice dorata.

Per dei deliziosi segnaposto, create con la pasta di sale, facilissima da fare in casa, gnomi ed elfi colorati, casette in legno e piccole decorazioni nordiche.

Un altro suggerimento è quello di recuperare le foglie secche, le pigne e le castagne, per addobbare la tavola con il colore caldo del cioccolato.

Katia

Amante dello stile moderno, anche se non disdegna quello classico, è autrice di molti articoli sul blog. Si occupa principalmente delle nuove tendenze in fatto di arredamento.