Cucina ad Angolo: Ecco tutti i vantaggi

La scelta di una cucina ad angolo può rivelarsi davvero molto interessante, scopriamo dunque quali sono le peculiarità principali di questa soluzione e quali i relativi punti di forza.

Cucine ad angolo per necessità tecniche e di spazio

C’è anzitutto da premettere che in alcune cucine la realizzazione di una cucina ad angolo rappresenta una necessità, più che una scelta: realizzare cucine come queste può essere indispensabile nel caso in cui l’impianto idrico e quello del metano presentino specifici assetti, allo stesso tempo la soluzione angolare è strettamente necessaria nelle stanze che presentano una metratura molto ridotta.

É proprio l’ottimizzazione degli spazi uno dei principali punti di forza delle cucine ad angolo: modelli di questo tipo non solo garantiscono il dovuto comfort ad ambienti molto piccoli, ma allo stesso tempo accentuano la grandezza della stanza a livello di percezione visiva.

Le cucine ad angolo come scelta di design

Le cucine ad angolo, ovviamente, non sono una prerogativa esclusiva delle cucine di piccole dimensioni, come confermato dalla notevole diffusione di questi modelli in ambienti di grandi dimensioni.

Anche sul piano del design, infatti, le cucine ad angolo sanno rivelarsi assai interessanti e un assetto di questo tipo è ideale soprattutto per chi predilige gli stili contemporanei.

Sul piano prettamente estetico, inoltre, nelle cucine ad angolo è proprio l’angolo di 90° a rappresentare il punto di maggiore impatto visivo, di conseguenza è particolarmente interessante, al momento della scelta, scoprire come è valorizzata questa parte del mobile, sia a livello funzionale che di design.

La valorizzazione dell’angolo: tante diverse soluzioni

In alcuni modelli angolari il lavabo e il piano cottura sono posizionati su uno dei due lati della cucina, in altri, invece, uno dei due si trova proprio in corrispondenza dell’angolo.

Una soluzione particolarmente diffusa e gettonata è quella che prevede il piano cottura ad angolo e, in corrispondenza del medesimo, un’accattivante cappa angolare.

Dal punto di vista del design un assetto come questo rende l’angolo il vero protagonista della stanza e anche sul piano funzionale cucine come queste sono molto apprezzate dai consumatori; meno consueto, ma comunque tutt’altro che raro, è inoltre il lavello angolare.

Un altro importante punto di forza delle cucine angolari, quantomeno di alcuni modelli, è rappresentato dalle particolari soluzioni “salva spazio” situate in corrispondenza dell’angolo: grazie a dei particolari scomparti, infatti, la capienza interna del mobile è sfruttata in modo completo, senza sprechi e senza affatto rinunciare all’ergonomia.

Tante diverse opportunità di scelta

La disponibilità di modelli angolari è vastissima e questa è una ragione per cui queste composizioni sono sempre molto gettonate: optare per una cucina angolare è una scelta davvero accattivante, ideale anche per chi intende ricreare una cucina dallo stile molto originale e marcatamente moderno.

Cucina ad Angolo: Ecco tutti i vantaggi ultima modifica: 2016-06-17T08:09:57+00:00 da Flavio

Flavio

Coniuga la sua passione per la scrittura con quella per l'arredamento. Adora scrivere, fornendo consigli utili ai propri lettori.