Tel. 0833 533206 Lun-Sab 09.00-13.00 16.30-20.00

Consigli per una casa pet friendly

In molte case italiane sono presenti animali, nella maggior parte dei casi cani e gatti. Ecco una serie di suggerimenti per arredare al meglio la casa in maniera “pet friendly” per gli amici a quattro zampe, e nello stesso tempo confortevole e funzionale per la famiglia.

Un luogo piacevole per cani e gatti

Avere cani e gatti in casa è una situazione comune a molte famiglie italiane e quando gli amici a quattro zampe entrano nella nostra casa, il primo aspetto a cui dobbiamo pensare è come rendere il luogo piacevole anche per loro, oltre che per le persone. I cani ed i gatti hanno delle esigenze molto precise, seppur diverse tra loro, e quindi gli spazi abitativi devono adattarsi ai loro bisogni, in modo che possano muoversi all’interno senza preoccupazioni, anche per quanto riguarda l’arredamento. Per creare un ambiente “su misura” per gli amici a 4 zampe, il primo aspetto da considerare è quello della cuccia e della sua sistemazione. Sia i cani che i gatti preferiscono le zone tranquille, in quanto durante la giornata la cuccia è il luogo dove schiacciano i loro sonnellini. Il posto ideale per la cuccia è un ambiente caldo e confortevole, che però sia vicino a quello dove sostiamo più comunemente, in modo da far sentire loro la nostra vicinanza e protezione nei loro confronti. Sono da evitare assolutamente le zone più rumorose, così come quelle soggette a correnti d’aria.

La scelta della cuccia

I tipi di cuccia tra i quali scegliere sono molteplici e sia i cani che i gatti apprezzano molto i cuscini per la loro morbidezza, ma in alcuni casi si possono scegliere anche delle vaschette imbottite, i veri e propri lettini e le casette. Per far riposare nel migliore dei modi animali adulti, si possono scegliere le cucce più morbide, mentre per i più giovani sono molto comode le vaschette imbottite.

La zona giusta per alimentarsi

Il giusto nutrimento di cani e gatti è essenziale, così come la posizione nella quale si devono alimentare. La scelta più giusta per il posizionamento delle ciotole per il cibo e per l’acqua è il soggiorno, ma se questo non lo permette si possono posizionare anche in cucina. Un aspetto molto importante è quello dell’educazione dei pet, oltre che l’alimentazione, e quindi quello di organizzare le altre attività in modo da avere il tempo necessario per preparare loro il cibo.

Altri accorgimenti importanti

In casa, la salute di cani e gatti deve essere la prima cosa e per questo è importante evitare di lasciare alla loro portata sia la spazzatura che eventuali sostanze tossiche. Anche i detersivi devono essere riposti in luoghi non raggiungibili e ben protetti, dato che, specialmente i cani, annusano tutto.

Consigli per una casa pet friendly ultima modifica: 2021-10-05T11:52:46+02:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appasionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.