Come decorare casa in pieno stile Halloween con il fai da te

La festa di Halloween, come tutti gli anni, si svolge il prossimo 31 ottobre. Ecco alcune idee per decorare la vostra casa per quella che è conosciuta come la festa “più spaventosa” dell’anno, senza spendere cifre importanti ma affidandosi invece al metodo “fai da te”.

Trucchi e idee per una casa in perfetto stile Halloween

Lo stile Halloween richiede una atmosfera particolare, spettrale. Crearla in poco tempo e con un budget limitato a disposizione è possibile, basta tenere conto di una serie di idee e di trucchetti. Preparare questo tipo di decorazione permette anche a chi lo esegue di iniziare a calarsi nell’atmosfera della festa e dare sfogo alla propria fantasia. La prima idea è quella di preparare le decorazioni insieme ai bambini, in modo da far decadere anche alcune paure che potrebbero manifestarsi. Decorazioni che possono andare bene sia per organizzare un party in giardino, se il tempo lo permette, o una festicciola nelle stanze interne dell’abitazione.

Una decorazione tipica, la ragnatela

Una delle decorazioni più tipiche per le feste della notte di Halloween è senza dubbio la ragnatela. Per realizzarla in modo semplice è necessario avere a disposizione del cartone, delle spille e dei fili. Dopo aver procurato un cartone, le cui dimensioni variano a seconda della ragnatela da realizzare, si prendono del filo bianco di lana e una serie di spilli che saranno posizionati sul cartone dopo aver disegnato un quadrato. Ogni spillo viene posizionato in corrispondenza di un angolo, poi ogni lato del quadrato deve essere suddiviso in vari tratti, che renderanno alla fine la ragnatela più o meno fitta. Dopo aver tagliato i pezzi di filo, questi si annodano sui vari spilli in modo da formare la ragnatela. Successivamente si tagliano altri pezzi di filo che si annodano agli spilli in posizione opposta, così da realizzare la forma di un asterisco. Il tocco finale è rappresentato dal cordoncino che sarà tagliato lungo per poter eseguire dei cerchi concentrici a completamento della ragnatela.

Il simbolo della festa di Halloween, le zucche

Le zucche rappresentano il simbolo più conosciuto e usato nel mondo per la festa di Halloween e quindi non devono mancare nella decorazione. La zucca deve essere intagliata utilizzando strumenti adatti. La più classica delle zucche utilizzate ad Halloween è quella di colore arancione, ma se ne trovano anche di altri colori e soprattutto di varie grandezze, per cui è bene scegliere quella più adatta all’ambiente nel quale verrà posizionata. Dopo aver scelto il disegno da realizzare sulla sua superficie, ed averlo realizzato utilizzando un pennarello, la prima operazione da svolgere è lo svuotamento della zucca, da fare su un tavolo sul quale dovrà essere posizionato un giornale, per evitare di sporcarlo. In alternativa è possibile usare anche un panno di stoffa. Per svuotare la zucca è necessario innanzitutto togliere la calotta. Dopo lo svuotamento, se la zucca scelta è commestibile, la polpa può essere utilizzata anche per i dolcetti. Dopo aver intagliato la superficie esterna si riposiziona la calotta.

Come decorare casa in pieno stile Halloween con il fai da te ultima modifica: 2019-10-18T15:13:08+01:00 da Arredamenti Bleve

Arredamenti Bleve