Come arredare una casa in stile marinaro con gusto e semplicità

Negli ultimi tempi l’arredamento in stile marinaro o “coastal design” si è esteso dalle case vacanza in località marine alle case in città. Uno stile generalmente caratterizzato dall’unione dei colori dell’acqua marina, in tutti i toni dell’azzurro, ai quali si possono accostare anche dei tocchi di rosso o di giallo, i colori del sole, il tutto naturalmente con molta semplicità, anche per quanto riguarda la scelta degli accessori per le varie stanze. Ecco una serie di consigli che possono aiutare chi vuole arredare la propria abitazione in stile marinaro.

Tavola in stile marinaro

Colore protagonista della tavola in stile marinaro è sicuramente il blu, con le tovaglie che possono avere dei disegni con fantasie marine o righe di varie dimensioni, in contrasto con il bianco o con tinte accese, come il rosso corallo. La stessa scelta vale per le stoviglie, i piatti e gli accessori, con disegni che ritraggono pesci o conchiglie. Chi vuole completare la tavola con un centrotavola in stile marinaro deve prendere in considerazione l’utilizzo di sabbia, stelle marine e sassolini di piccole dimensioni, magari recuperati direttamente dalle spiagge, ed un contenitore in ceramica o vetro trasparente.

Soggiorno in stile marinaro

Nel soggiorno, lo stile marinaro in moltissimi casi si abbina con il colore blu navy e con il bianco, ma si può optare anche per l’azzurro, magari combinato con il color corda e il giallo limone. Le pareti del soggiorno in questo stile sono assolutamente bianche, oppure rivestite da carta da parati con tema marinaro. Per quanto riguarda i divani, si possono utilizzare sia in colore bluastro che bianco, avendo cura di completarli con numerosi cuscini con colori a contrasto. Per i mobili e complementi di arredo è assolutamente necessario l’uso del legno, scuro o chiaro. Un insieme che richiama alla mente l’interno delle navi.

Camera da letto in stile marinaro

Grande equilibrio tra il blu, il bianco e l’azzurro: questa è la scelta ideale per una camera da letto in stile marinaro. Per una giusta combinazione di colori si possono utilizzare sia il letto che le pareti ed il pavimento. Un complemento giusto, insieme agli accessori dallo stile marinaro, sono le tende bianche e leggere, che richiamano quelle utilizzate nelle case al mare e permettono un giusto gioco di luci. Anche in camera da letto un accessorio importante sono i cuscini, da piazzare sul letto con disegni marinari o a righe, e con toni di colore dal bianco al beige, al griglio chiaro. Chi vuole inserire un tappeto non deve obbligatoriamente utilizzarne uno con disegni marinari, e può quindi sceglierlo “monocromatico”, avendo cura di creare il giusto abbinamento con i colori presenti nella stanza.

Come arredare una casa in stile marinaro con gusto e semplicità ultima modifica: 2019-04-24T14:50:50+00:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appasionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.