Come arredare la casa con il color grigio perla

Quando si arreda la propria casa uno dei primi problemi è quello della scelta del colore giusto; che sia piccola o grande, che il suo stile sia tradizionale o moderno, la scelta del colore deve prendere in considerazione tutte le possibilità. Il grigio perla negli ultimi anni ha perso la sua caratteristica di “freddezza” e “distacco” per divenire invece un colore adatto a tutte le zone della casa, con la sua eleganza e la sua sobrietà. Ecco una carrellata di consigli per arredare la vostra casa con questo colore.

Soggiorno

Il soggiorno è la stanza nella quale questo colore si adatta al meglio, proprio per la sua eleganza, e la scelta migliore è quella di proporlo per le poltrone e per i divani, magari insieme a dei tocchi di nero o di bianco, rendendo in questo modo l’ambiente molto moderno.

Cucina

Quando si è indecisi riguardo al colore da usare per la cucina, il grigio perla rappresenta una soluzione ideale in quanto risulta perfetto sia sui mobili che sui piani di lavoro che si trovano abitualmente in questa stanza. Per avere una cucina con un tocco di eleganza, la scelta migliore è quella di completare l’arredamento con degli accessori e dei pomelli dorati e con dei “paraschizzi” realizzati in marmo.

Camera da letto

Il colore grigio perla è adatto anche per questa stanza, come dimostrano le camere con interni in grigio tipiche dello stile scandinavo. Questa tinta delicata è l’ideale per conciliare il sonno o il semplice relax e quindi può essere scelta sia per le lenzuola e gli altri accessori del letto che per i mobili e per la carta da parati. Un ulteriore tocco di eleganza è quello della scelta di questo colore per le tende alle finestre.

Ingresso

L’ingresso, insieme agli eventuali corridoi della casa, è uno degli ambienti per i quali si ha maggiore indecisione nella scelta del colore giusto per l’arredamento. Una delle soluzioni è quella del colore grigio perla sulle pareti, che dà una maggiore intensità rispetto al semplice bianco e permette di far risaltare meglio i quadri alle pareti ed un eventuale tappeto sul pavimento.

Bagno

In questo ambiente il grigio perla è senza dubbio un colore classico, sia per i rivestimenti che per i pavimenti ed i mobili. Molto interessante è la scelta di mattonelle “antischizzo” realizzate in ceramica, che risaltano maggiormente in un abbinamento con i pannelli in vetro della doccia o con superfici in pietra, e rendono il bagno elegante e sofisticato allo stesso tempo.

Cameretta

Anche per la cameretta dei bambini la scelta del grigio perla è perfetta, perché declina una stanza neutra nella quale si può dare ampio spazio alla fantasia dei più piccoli. Il migliore abbinamento è quello con degli accessori e dei complementi di arredo, anche tessili, in colori chiari, per rendere la cameretta ancora più elegante pur mantenendo la sobrietà.

Come arredare la casa con il color grigio perla ultima modifica: 2019-03-20T15:16:01+02:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appasionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.