Tel. 0833 533206 Lun-Sab 09.00-13.00 16.30-20.00

Come arredare casa seguendo il proprio stile

L’interior design è un’arte affascinante, estremamente soddisfacente, che ci permette di essere creativi in un modo tutto nuovo e di creare un ambiente davvero personalizzato, in linea con le nostre preferenze personali, i nostri gusti, la nostra reale identità. Può talvolta sembrare un modo di esporre il nostro fulcro interiore, e può farci sentire vulnerabili, ma ci permette anche di tirar fuori ciò che davvero ci rappresenta, come un urlo liberatorio.
Arredando la propria abitazione, occorre tenere a mente che passeremo tra quelle mura buona parte della nostra giornata e che quindi gli spazi dovranno essere perfetti per noi: esprimere il proprio stile e avere a disposizione spazi arredati con il nostro gusto e le nostre necessità diventa davvero fondamentale.

Lo scopo dell’interior design

L’interior design è finalizzato a creare, quindi, un ambiente piacevole, confortevole, dove sentirsi veramente a casa. L’equilibrio tra funzionalità di spazi e scelte ornamentali, da una parte, e benessere psicologico ed emotivo dall’altra è importantissimo. Nell’arredare casa, quindi, non sottovalutate l’importanza delle sensazioni, delle emozioni, e delle vostre preferenze. La vostra abitazione deve piacere a voi e soddisfare le vostre esigenze.
Affidatevi al vostro istinto, ma evitate scelte eccentriche o impulsive: cambiare arredamento non é una cosa che si può fare di frequente. Chiedetevi sempre se ciò che state per acquistare ha l’aria di potervi soddisfare a lungo.

Come creare uno stile unico e personale

Iniziate senza dubbio traendo ispirazione da cataloghi, pagine internet e profili Pinterest. Creando una lista di ciò che vi piace e ciò che proprio non vi si addice, avrete una chiara idea della direzione da prendere. Consultatevi con chi condividerà gli spazi con voi – il partner, l’amico, il familiare- ma non fatevi influenzare da chi non vivrà con voi o da chi ha idee diametralmente opposte alle vostre. Non dovete compiacere nessuno, se non voi stessi.
Non soffermatevi su un unico stile, ma osate, se lo desiderate, mischiate e confondete: un approccio multi stilistico unisce aspetti diversi senza contrasti eccessivi, per mettere d’accordo preferenze differenti.
Ricordatevi, infine, che la vostra casa dovrà abbracciare le vostre idee e mettervi nel giusto mood, perciò mettete in conto ciò che vi serve per vivere nel quotidiano: valutate se avete bisogno di un ambiente rilassante, o piuttosto di uno stimolante e creativo, in base alle vostre attività casalinghe.

Come arredare casa seguendo il proprio stile ultima modifica: 2021-09-22T15:22:39+02:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appasionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.