Come apparecchiare la tavola di Capodanno: regole e consigli per un cenone perfetto

Con l’arrivo delle festività natalizie in tutte le case iniziano i preparativi per i giorni più importanti e tra questi ci sono il pranzo di Natale ed il cenone di Capodanno, due occasioni nelle quali si richiede di apparecchiare la tavola in modo perfetto. Ecco una serie di consigli che vi permetteranno di fare un’ottima figura con parenti ed amici in occasione del cenone del 31 dicembre.

La decorazione della tavola per il cenone di San Silvestro

Che sia originale oppure classica, la decorazione per il cenone di Capodanno è certamente impegnativa, quindi, oltre a decidere in anticipo quali saranno le portate del menù, si deve prestare attenzione alla decorazione, ad iniziare dal centrotavola, per passare poi ai migliori abbinamenti tra le stoviglie e i bicchieri e terminare con i segnaposto. Per una tavola perfetta si deve anche tener conto dei vari colori e degli accessori che servono durante il cenone. Per prima cosa si deve pensare al tipo di cenone che si intende realizzare, e valutare di conseguenza l’apparecchiatura. Nel caso di una atmosfera familiare si può utilizzare anche la classica tovaglia bianca, inserendo note di colore con le decorazioni, magari in oro e argento. Se si prevedono dei festeggiamenti per il dopo cenone, si suggerisce di aggiungere anche dei festoni, dei palloncini colorati e dei piccoli gadget.

Le regole da seguire per avere una tavola elegante e perfetta

Il primo consiglio è quello di essere pronti in anticipo, in modo da poter ricevere gli ospiti senza dover pensare agli ultimi ritocchi, è necessario poi avere delle sedie della stessa altezza e del medesimo tipo, e per quanto riguarda la tavola scegliere tovaglioli abbinati alla tovaglia, sia come forma che come colori. Per quanto riguarda i piatti, nel caso del cenone è bene posizionare anche il sottopiatto, cercando di tenere le varie posizioni a tavola con uno spazio sufficiente tra loro. Sono naturalmente da evitare le bottiglie di plastica, da sostituire con quelle in vetro o con delle caraffe. Se si sceglie una tovaglia in colore oro, un abbinamento di buon gusto è quello con una “table run” di colore celeste con sopra la scritta “Happy new year” in bianco. La “table run” è l’idea giusta anche nel caso in cui al posto del cenone dovesse essere organizzato un buffet. La tavola per il cenone deve necessariamente prevedere i segnaposto; chi è dotato di manualità può prepararli anche con il metodo del “fai da te“, ad esempio con le tradizionali lenticchie poste in un sacchetto che si chiude con un nastrino e sul quale si attacca un cartoncino con i vari nomi, oppure con dei frutti di stagione, i melograni, che devono essere tagliati nella parte alta in modo da inserire il cartoncino con il nome, e che danno anche una nota gioiosa di colore alla tavola.

Come apparecchiare la tavola di Capodanno: regole e consigli per un cenone perfetto ultima modifica: 2019-12-08T10:55:11+02:00 da Arredamenti Bleve

Arredamenti Bleve