Basta spray nocivi: come profumare la tua casa in maniera naturale

Mantenere gli interni della propria casa sempre impeccabilmente profumati è sicuramente una buona abitudine, tuttavia bisogna fare molta attenzione ai prodotti che si utilizzano.

Altroconsumo, autorevole associazione dei consumatori, ha svolto degli studi dedicati ai prodotti abitualmente utilizzati per prufumare gli ambienti interni, e quanto emerso è davvero preoccupante.

Tantissimi di questi prodotti, infatti, contengono delle sostanze potenzialmente nocive, le quali nel lungo periodo possono certamente incidere in modo negativo sulla salute delle persone.

L’indagine di Altroconsumo è stata effettuata utilizzando diversi prodotti in una camera stagna ed analizzando le sostanze emesse, le quali si sono rivelate piuttosto pericolose: diffusori elettrici e spray sono ricchi di allergeni, gli oli essenziali e gli incensi rilasciano addirittura delle pericolose polveri sottili nell’aria le quali, purtroppo, possono rivelarsi cancerogene.

Altroconsumo ha subito richiesto alle istituzioni nazionali ed europee l’introduzione di nuove indicazioni nelle etichette di tali prodotti, affinchè il consumatore possa essere informato in modo ancor più approfondito.

In attesa che ciò si verifichi, Altroconsumo si raccomanda quantomeno di evitare l’utilizzo di tali prodotti se in casa ci sono dei bambini o delle donne in gravidanza, allo stesso tempo è importante cambiare spesso l’aria nelle varie stanze affinchè le sostanze potenzialmente dannose contenute in questi prodotti non permangano negli interni.

Profumare casa senza utilizzare questi prodotti, ad ogni modo, è assolutamente possibile: la natura ci offre infatti tantissime opportunità in tal senso, a cominciare dai chiodi di garofano, che se fatti bollire rilasciano un profumo assai piacevole.

L’origano è perfetto per annullare i cattivi odori provenienti da una scarpiera, oppure dalla cucina, mentre chi ha un caminetto otterrà una piacevolissima profumazione bruciando alcune foglie di rosmarino.

Anche le scorze degli agrumi rilasciano un ottimo profumo, soprattutto se posizionate su un termosifone acceso, mentre i fiori di lavanda sono perfetti per essere collocati all’interno di cassetti ed armadi.

Basta spray nocivi: come profumare la tua casa in maniera naturale ultima modifica: 2015-11-24T08:57:11+00:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appasionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.