Arredare una casa per studenti: ecco alcuni consigli utili

Una cosa è certa: le case per gli studenti non devono trasformarsi in un vero e proprio ricettacolo in cui depositare vecchi mobili tra l’altro neanche coordinati tra loro.

Come fare, dunque, per arredare una casa per studenti in maniera corretta senza, però, spendere una fortuna? Ecco qualche consiglio utile.

Soluzioni d’arredo funzionali ed eleganti: le camere

Per prima cosa, è necessario tenere conto del fatto che le case per gli studenti universitari devono essere arredati in perfetto stile minimal. Gli spazi, infatti, devono essere molto pratici e funzionali e devono essere molto facili da pulire ed ordinare.

Un’idea? Nella camera da letto potrebbero essere posizionati armadi da trasformare in veri e propri divisori. Inoltre, è fondamentale posizionare scrivanie e, soprattutto, sedie molto comode e confortevoli al fine di trascorrere le ore di studio mantenendo una postura corretta.

La cucina, il bagno ed il soggiorno

La cucina è una delle stanze più utilizzate anche nelle case per gli studenti. Per tale ragione le dispense dovranno essere abbastanza capienti come, del resto, dovrà esserlo il frigorifero che, tra le altre cose, dovrà essere dotato di molti scompartimenti in modo tale da dividere i vari alimenti.

Il tavolo, poi, dovrà essere di un legno non eccessivamente pregiato. L’usura, infatti, potrebbe sciuparlo in maniera del tutto irrimediabile. Nel bagno, invece, dovranno essere posizionati vari supporti in cui poter appendere tutti gli asciugamani. L’ideale sarebbe, infine, acquistare una cassettiera in cui ogni studente potrà riporre i propri oggetti personali.

Infine, nel soggiorno, divani e complementi d’arredo dovranno essere pratici e molto versatili oltre che resistenti all’usura. Insomma, l’arredamento di ogni casa per studenti deve essere votato alla funzionalità senza, però, rinunciare all’estetica.

Arredare una casa per studenti: ecco alcuni consigli utili ultima modifica: 2016-09-12T14:50:11+02:00 da Katia

Katia

Amante dello stile moderno, anche se non disdegna quello classico, è autrice di molti articoli sul blog. Si occupa principalmente delle nuove tendenze in fatto di arredamento.