Arredamento living in stile barocco: lusso ed eleganza

Chi ama il glamour e i mobili dal design vistoso può creare il suo living ideale scegliendo un arredamento in stile barocco. Seppur di origini molto antiche, lo stile barocco torna oggi prepotentemente di moda e trova sempre più spazio nelle abitazioni contemporanee, a cui regala un look elegante e un tocco artistico.

Un living barocco per una casa moderna

Ispirato agli arredi delle case nobili di una volta, il barocco si sostanzia di elementi maestosi e dettagli di alto pregio, volti a ricreare un’atmosfera regale dominata da sfarzo e ricchezza. Allestire la zona living seguendo questo particolare stile di arredamento impone di scegliere con attenzione mobili e complementi, per riuscire ad ottenere ambienti dal carattere lussuoso ma al contempo funzionali e adatti alle esigenze dell’abitare moderno. Per evitare di cadere negli eccessi che questa tipologia di arredamento può portare con sé, è sufficiente conoscere i tratti salienti dello stile e concentrarsi sui mobili, i complementi e i colori che lo rappresentano al meglio.

Selezionare gli arredi giusti

Per allestire la zona giorno in stile barocco è necessario vestirla con arredi contrassegnati dal taglio classico o antico. In soggiorno non potranno mancare, ad esempio, poltroncine imbottite e divani con braccioli arrotondati. Per organizzare TV, libri e stoviglie, al posto delle moderne pareti attrezzate, si utilizzeranno vetrine, cristalliere e credenze, meglio ancora se arricchite da pomelli, ricami e inserti decorativi. Il materiale principale in cui sono realizzati i mobili barocchi è il legno, da scegliere nella sua versione più pregiata. Ad accompagnarlo spesso è il marmo, materiale prezioso e lucente che si presta egregiamente alla realizzazione di top di tavoli e consolle dal gusto squisitamente barocco.

Colori e complementi d’arredo

Per arredare la zona living all’insegna del lusso e dell’eleganza barocca è bene poi saper individuare i colori giusti. Per il mobilio un ruolo da protagonista è affidato ai toni scuri del legno, ma si possono prediligere anche alternative in bianco o in grigio dal finish opaco o anticato. Particolari come cornici, gambe di tavoli, profili di sedie e divani, sono da scegliere nel colore simbolo dello stile barocco: l’oro. Accanto all’oro, si possono inserire anche dettagli nei toni del bordeaux o dalle sfumature bronzate. Strategici ed immancabili sono poi i complementi d’arredo. Specchiere, tappeti, lampadari in cristallo, tendaggi pesanti e tessuti preziosi enfatizzano il comfort della zona giorno e rifiniscono l’ambiente sottolineandone il carattere sontuoso e ricercato.

Arredamento living in stile barocco: lusso ed eleganza ultima modifica: 2019-06-03T17:20:15+02:00 da Arredamenti Bleve

Arredamenti Bleve