Si riceve su appuntamento Tel. 0833 533206 Lun-Ven 09.00-13.00 16.30-20.30 Sab 09.00-13.00

Arredamento casa: la scelta del battiscopa

Quando si inizia a pensare all’arredamento di una nuova casa, ad un primo esame superficiale il battiscopa risulta un elemento marginale, mentre invece la sua funzione è di primo piano; difatti permette non soltanto di coprire le eventuali imperfezioni che si creano tra pavimento e pareti, ma ha anche una funzione importante; funge ad esempio da passacavi. Vediamo insieme alcuni consigli per la scelta giusta del battiscopa.

L’abbinamento con il pavimento

La cosa principale di cui si deve tenere conto è l’abbinamento con il pavimento. La scelta deve essere ponderata con attenzione pensando anche allo stile di arredamento che si vuole realizzare. I battiscopa sono disponibili in molteplici tipologie e per questo si può partire dalla forma, che in molti casi è abbastanza simile, anche se in alcuni modelli l’inclinazione rispetto al pavimento e alla parete è maggiore che in altri.
Per quanto riguarda invece il materiale del battiscopa e le sue dimensioni, le opzioni sono molteplici. Se il pavimento è in gres porcellanato, oppure in marmo o in ceramica, la soluzione migliore, consigliata anche dagli esperti dell’interior design, è quella di avere lo stesso materiale anche per il battiscopa.
Passando al colore si può fare una scelta “tono su tono”, oppure in alternativa in contrasto. La presenza dello stesso colore per il pavimento ed il battiscopa non è quindi fondamentale, mentre per quanto riguarda il materiale si può utilizzare quello del pavimento stesso tagliato a misura. Una soluzione che è presente in molti bagni.

L’abbinamento giusto per esaltare l’ambiente

In presenza di una stanza con soffitti bassi, per far apparire l’ambiente più grande e luminoso si può scegliere il battiscopa dello stesso colore del pavimento. Un’ottima alternativa è l’abbinamento di colore con le porte che si aprono sul vano, conferendo in questo modo una maggiore linearità. Sempre per quanto riguarda l’abbinamento con le porte, se queste sono nella soluzione “a filo muro” la stessa soluzione deve essere adottata per il battiscopa.

Arredamento casa: la scelta del battiscopa ultima modifica: 2022-06-08T11:04:55+02:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appassionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.