Tel. 0833 533206 Lun-Sab 09.00-12.30 16.30-20.30

Smart working: il cubicolo Komoru trasforma le stanze di casa in postazioni di lavoro

Lo smart working sembra ormai destinato a diventare una nuova modalità di lavoro con la quale tutte le professioni si troveranno a fare i conti. Ma per riuscire al lavorare in totale serenità occorre avere l’ambiente ideale: Komoru può essere la soluzione giusta!

Komoru, lo smart working diventa easy

L’idea è venuta alla Panasonic, che ha voluto offrire una soluzione alla portata di tutti per rendere il proprio appartamento un luogo ideale per lavorare. Da questa esigenza è nato Komoru, una scrivania componibile dotata di due pannelli laterali che la rendono un cubicolo, da posizionare in qualsiasi zona della casa per essere separati dal resto della famiglia e concentrarsi sul proprio lavoro. I due pannelli laterali, oltre a nascondere lo spazio di lavoro dallo sguardo degli altri, presentano anche una serie di fori che nella parte interna possono essere sfruttati per appendere appunti, post-it, cuffie e tutto quello che serve per lavorare, mentre all’esterno possono essere decorati con quadri e foto, come un qualsiasi pannello divisorio.

Materiali naturali per agevolare la concentrazione

Komoru è totalmente realizzato in legno, un elemento naturale che garantisce un perfetto abbinamento con ogni stile di arredo, ma anche un materiale che, con le sue tonalità neutre, favorisce la giusta concentrazione, indispensabile per lavorare al meglio. La scelta del legno garantisce a Komoru anche una lunga durata nel tempo, importantissimo aspetto da tenere presente, soprattutto se la modalità smart working non si esaurirà nel breve periodo. Infine, la scelta del legno consente un perfetto matrimonio fra Komoru e ogni tipo di mood dell’arredo, sia uno stile più moderno che uno più classico, soprattutto se si scelgono le decorazioni e gli accessori più adatti.

La fondamentale separazione fra privato e professionale


Komoru, per il momento vendibile solo in Giappone, è la risposta perfetta ad un’esigenza sempre più sentita, soprattutto da tutte quelle persone che, durante il lockdown legato all’emergenza Coronavirus, hanno sperimentato la difficoltà di dover lavorare in casa e trovare la concentrazione giusta nel caos familiare quotidiano. Grazie al cubicolo Komoru, invece, sarà possibile ricreare in casa un piccolo angolo di ufficio, che non disturba nello skyline del soggiorno né in quello della camera da letto. Probabilmente la Panasonic attenderà i risultati di vendita in Giappone prima di decidere di immetterlo sui mercati esteri, in particolare quello europeo e quello nordamericano.

Smart working: il cubicolo Komoru trasforma le stanze di casa in postazioni di lavoro ultima modifica: 2020-09-23T13:54:15+02:00 da Arredamenti Bleve

Arredamenti Bleve