Si riceve su appuntamento Tel. 0833 533206 Lun-Ven 09.00-13.00 16.30-20.30 Sab 09.00-13.00

Seguire le regole del feng shui per arredare casa

Una delle possibili regole per arredare la casa è quella di utilizzare il Feng Shui, un’antica filosofia orientale che letteralmente significa “Vento e Acqua“, due parole che messe insieme significano prosperità, salute e benessere.
In sostanza si può pensare agli spazi interni della casa e al loro arredamento per creare una armonia e un’energia positiva per le persone che la abitano. Questo tramite una specifica disposizione di mobili che permette di ottenere spazi armoniosi, ordinati e confortevoli allo stesso tempo. Ogni cosa deve avere il suo posto preciso, in modo da garantire serenità e benessere.

Le regole per disporre i mobili e la scelta dei colori

Arredare casa seguendo il Feng Shui richiede di seguire alcune regole basilari, tra le quali l’ordine è senza dubbio la più importante. Per questo è necessario eliminare soprammobili ed oggetti che non si usano in quanto, secondo questa filosofia, solo una volta eliminati gli elementi inutilizzati, e quindi superflui, l’energia negativa si trasformerà in positiva e pervaderà tutta la casa.
Dopo aver eliminato gli oggetti inutili è necessario riordinare al meglio il resto degli oggetti, in modo da realizzare un risultato finale perfettamente ordinato e allo stesso tempo sobrio.
Anche la scelta dei colori da utilizzare è una regola basilare; secondo questa filosofia, infatti, ognuno di essi ha un suo significato e produce degli effetti nell’ambiente. Negli ambienti come l’ingresso ed il soggiorno si consigliano colori caldi, mentre in cucina il colore indicato è il giallo, capace di liberare creatività ed energia. Spazio a colori rilassanti, invece, in camera da letto con la scelta di una tonalità tra l’azzurro, il verde e il blu, colori ideali per il sonno e il riposo.

La disposizione dei mobili e l’uso di materiali naturali

Arredare casa seguendo il sistema Feng Shui vuol dire prestare attenzione a come vengono disposti mobili e arredi. Per lasciar fluire l’energia positiva ogni cosa ha un suo posto preciso; le regole di posizionamento sono molto semplici e trovano esecuzione anche in case di piccole dimensioni. Un esempio è quello del divano che, secondo il Feng Shui, deve essere posizionato rivolto verso l’ingresso di casa per espletare il suo ruolo di “simbolo” dell’accoglienza verso gli ospiti.
Al contrario, nell’intento di garantire la massima intimità e tranquillità, il letto deve essere posizionato il più distante possibile dalla porta. Per arredare la casa secondo il Feng Shui i materiali da utilizzare devono essere il più possibile naturali, per cui largo spazio all’uso della pietra, del legno e del metallo, mentre sono da evitare i componenti d’arredo in plastica. Questo vale anche per gli infissi, per i rivestimenti e i pavimenti.

Seguire le regole del feng shui per arredare casa ultima modifica: 2022-07-18T11:51:56+02:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appassionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.