Design per interni: i rivestimenti in pietra

Design per interni: i rivestimenti in pietra

I rivestimenti in pietra sono adatti ad ogni ambiente e hanno la particolarità di donare alla casa un aspetto caldo ed accogliente.

Abbinandosi alla perfezione sia con gli arredamenti moderni che con quelli più classici, sono caratterizzati da un fascino intramontabile che non passerà mai di moda.

Contrasti che fanno la differenza

A prescindere dal tipo di arredamento che si preferisce, il rivestimento deve essere inserito creando dei piacevoli contrasti cromatici e di stile: bisognerà, quindi, scegliere pietre dalle sfumature più intense negli ambienti total-white ed utilizzare quelle dalle colorazioni più tenui e neutre qualora si abbia un arredamento scuro, prediligendo, inoltre, i rivestimenti meno rifiniti e più rustici in abbinamento a dei mobili moderni e lineari.

Pietra naturale o pannelli artificiali: come scegliere?

La pietra naturale presenta l’innegabile vantaggio di essere esteticamente più bella ed autentica ma ha un costo decisamente elevato, richiede personale altamente specializzato per la posa e necessita di un’accurata manutenzione nel tempo.

In alternativa è possibile optare per i pannelli artificiali, decisamente più economici, che assicurano comunque un ottimo impatto estetico.

In ogni caso, è bene non esagerare ed evitare di utilizzare la pietra per rivestire l’intera casa: basta, infatti, concentrarsi su una sola parete per donare all’ambiente un’atmosfera elegante e raffinata.

Flavio

Coniuga la sua passione per la scrittura con quella per l'arredamento. Adora scrivere, fornendo consigli utili ai propri lettori.