Cucine Colombini: le novità del 2017

Sinfonia è la cucina per chi non ama lo stile retrò e neanche quello troppo contemporaneo, ma preferisce una via di mezzo.

Pura è invece una delle composizioni più essenziali della gamma, meravigliosa nella sua semplicità e sobria seppur molto funzionale. Poi c’è Isla, la cucina dal sapore industrial che strizza l’occhio allo stile in voga nei loft, coi pensili e i banconi in legno grezzo e l’isola attorno alla quale radunare parenti e amici. Talea, invece, è la cucina che c’è ma non si vede: ogni suo singolo elemento è a scomparsa, per chi non ama elettrodomestici e barattoli a vista.

Design e funzionalità vanno di pari passo

Tra le composizioni più attuali e funzionali, ancora, c’è senza ombra di dubbio Essenza, all’interno della quale c’è spazio in abbondanza per riporre a portata di mano qualunque oggetto occorra al momento di creare nuovi ed ottimi manicaretti.

Sarà apprezzatissima dai giovani e dagli amanti dello stile contemporaneo la bellissima cucina Linea che, come d’altro canto suggerisce il suo nome, è un vero e proprio inno alla sobria linearità in voga nelle case moderne.

Nulla è fuori posto, tutto è perfettamente organizzato e in armonia col resto degli elementi. E infine non si può non citare, nella rassegna delle più belle novità proposte da Colombini per il 2017, il modello Quadra, il più giovanile di tutti. La palette cromatica di questa cucina, dinamica ed attualissima, è quanto mai variegata: si spazia dalle tinte pastello ai colori più audaci, per dar vita ad una composizione ultrapersonalizzata che vi dia la possibilità di avere, finalmente, la cucina che avete sempre desiderato.

Cucine Colombini: le novità del 2017 ultima modifica: 2017-01-26T12:16:32+02:00 da Katia

Katia

Amante dello stile moderno, anche se non disdegna quello classico, è autrice di molti articoli sul blog. Si occupa principalmente delle nuove tendenze in fatto di arredamento.