Cucine alla moda: qualche idea originale

La cucina è l’ambiente sicuramente più caldo e conviviale della casa, dove non solo si preparano le pietanze, ma in cui si trascorrono le giornate tra chiacchiere, pranzi e cene con amici e familiari.
Personalizzare questa stanza è facile ed un ruolo fondamentale lo giocano le pareti, con cui divertirsi tra colori, carte da parati e rivestimenti speciali.

Il mattone a vista e la parete rustica

La pietra o il mattone a vista sono due elementi che rimandano ai vecchi casolari di campagna, alle cucine padronali in cui le massaie stendevano la pasta fresca. Anche una parete rustica, lasciata grezza, è l’ideale per una cucina che sa di antico. Per dare un tocco di modernità e per rendere il muro più funzionale, basterà aggiungere una fascia di piastrelle bianche.

Tutte le tonalità del verde per una cucina vivace

Il verde è un colore che può assumere tante sfumature differenti e diversi stati d’animo, declinato nelle varianti menta e pisello, più allegre, salvia nel mood nordico, oppure petrolio per un tocco più deciso.
È un colore funzionale per un ambiente vivo e palpitante come la cucina.
Si può coordinare con piante rampicanti, si sposa molto bene con il legno e il bianco ed è una tinta che riempie ed arreda in un solo gesto.

Il nero, sempre d’effetto e sofisticato

Un tocco di nero rende immediatamente la stanza elegante e raffinata. È una tinta che tende a rimpicciolire lo spazio, per questo va dosata con cautela, magari optando per un mood optical black&white, con un fascione di piastrelle in ceramica chiara su una porzione di parete in antracite.

I colori industriali

Tra le tinte di appannaggio del cosiddetto Industrial Style, ci sono il denim drift, il rosa quarzo, il ghiaccio, il cipria, la tonalità carta da zucchero.
Sono tutti colori sobri che hanno all’interno una goccia di grigio, particolarmente polverosi e di classe. Sono l’ideale per una cucina ad isola contemporanea, arredata con materiali come l’acciaio e strutture minimali e ridotte alla pura forma, essenza e materia, in perfetto mood less is more.

La carta da parati e i murales

Infine, una cucina allegra e alla moda si può arricchire con della carta da parati che raffigura elementi floreali, con dei murales a tema o con dei muri interi arredati da stoviglie in rame e pentole appese. Per rendere il tutto più funzionale, meglio integrare con un fascione di piastrelle, ad esempio a ridosso del piano cottura.

Cucine alla moda: qualche idea originale ultima modifica: 2018-10-13T15:18:46+00:00 da Vito

Vito

Vito, da sempre appasionato di arredamento e 3D. Cerca di unire le due passioni per presentare un prodotto su misura. Scrive da ormai 5 anni sul blog.