Camera da letto piccola, tutti i consigli per arredarla

La camera da letto è uno degli ambienti più importanti della casa, in quanto è il luogo nel quale le persone si rilassano, ma in alcuni casi ci troviamo di fronte a camere di piccole dimensioni, magari a fronte di spazi lasciati in più per altre stanze della zona giorno. Anche in questo caso l’arredamento deve essere in grado di soddisfare le persone che la utilizzano, per cui ecco alcuni consigli importanti per un arredamento che consenta di viverla in maniera comoda. Le scelte da fare riguardano sia le pareti, per le quali sono più indicati i colori chiari, che l’illuminazione e i componenti di arredo, versatili al massimo grado.

Il letto

Come detto, in ogni casa la camera da letto è l’ambiente più riservato, ma anche quello dedicato al riposo, per cui il letto ha una importanza fondamentale. Il letto per una camera piccola deve mettere insieme la comodità e la necessità di occupare uno spazio ristretto, quindi le sue misure devono essere quelle “standard”. Allo stesso tempo il letto deve essere “versatile” e la scelta migliore è quella di un letto con contenitore, che permette di avere a disposizione dello spazio aggiuntivo che può contenere della biancheria. Tra i vari modelli se ne trovano alcuni con aperture grandi che facilitano l’inserimento di vari oggetti senza dover per forza spostare il materasso. Il contenitore, con il tessuto di rivestimento, permette agli oggetti inseriti di mantenere un grado di pulizia sufficiente. In alcuni casi il telaio del contenitore è realizzato in acciaio.

L’armadio

L’armadio è un elemento di arredamento indispensabile anche quando si arreda una camera di piccole dimensioni, in quanto, pur con la presenza di un letto con contenitore, lo spazio non è sufficiente per tutto il guardaroba. Nel caso in cui la stanza sia dotata di una nicchia, anche piccola, si può scegliere di realizzare un armadio su misura, mentre la soluzione migliore per una parete liscia è quella di un armadio con ante scorrevoli che permette di guadagnare spazio. Un armadio di questo tipo si trova in varie misure e in molti casi si possono montare dei ripiani divisori interni che permettono di sistemare nel migliore dei modi l’abbigliamento.

Lo specchio

Anche se ad una prima analisi la presenza dello specchio in una camera da letto piccola può sembrare superflua, questo elemento d’arredo non deve mancare, in quanto permette alle persone di verificare in ogni momento il proprio look ed inoltre conferisce una maggiore profondità all’ambiente.

Le luci

In una camera da letto di piccole dimensioni, le luci svolgono un ruolo fondamentale, a maggior ragione se sono “naturali”. In alcuni casi la stanza non è dotata di grandi finestre e quindi occorre posizionare nel migliore dei modi le luci artificiali. In questo caso è bene lasciar perdere i lampadari e le lampade con piantana e puntare decisamente sui faretti che diffondono luce calda e sono poco ingombranti anche nelle versioni multiple.

Camera da letto piccola, tutti i consigli per arredarla ultima modifica: 2019-10-10T17:35:34+01:00 da Arredamenti Bleve

Arredamenti Bleve